0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Mauro Marin trionfa al Grande Fratello 10

9 marzo 2010
9 Views

E’ andato tutto come doveva andare al Grande Fratello 10, come tutti si aspettavano che andasse: ha vinto Mauro Marin, il salumiere trevigiano da sempre in vetta alla classifica di gradimento e che ha retto più di 4 mesi in Casa nonostante i rapporti non certo idilliaci con gli altri coinquilini ma forte di un pubblico affezionato e presente.

Una serata come al solito emozionante, la finale del Grande Fratello 10, che ha alternato sorprese e momenti drammatici a momenti comici con l’exploit di Paolo Bonolis che ha divertito sia i reclusi che gli spettatori.

Il primo eliminato dal gioco è stato Alberto Baiocco che nonostante la maschera apparente non ha certo preso bene l’eliminazione; seconda eliminata Cristina Pignataro, la maestra milanese che ha spiazzato tutti ed è riuscita ad arrivare fino alla fine.

In gara fino alla fine solo Giorgio Ronchini e Mauro che si sono contesi la vittoria e il montepremi ma a trionfare è stato solo Marin, omaggiato con un tripudio di fuochi d’artificio e un calore incredibile.

Si chiude così quella che è stata definita l’edizione off limit del Grande Fratello, la decima, che per la prima volta ha visto vincere un concorrente osannato dal pubblico ma non dai suoi compagni d’avventura, un concorrente che potremmo definire "normale" e non caso umano, un concorrente che si è contraddistinto per la sua ironia, per il suo modo di fare ruspante e per qualche trovata di cattivo gusto che non ha lasciati indifferenti.

Un concorrente, per dirla in poche parole, che ha vissuto il Grande Fratello come dovrebbe essere vissuto: giocando, divertendosi e prendendola alla leggera.

Il momento della proclamazione della vittoria di Mauro Marin:

Vi consigliamo anche