0 Shares 14 Views
00:00:00
17 Dec

Miss Italia 2009, seconda puntata noiosa e faticosa

dgmag - 14 settembre 2009
14 settembre 2009
14 Views

Non è bastata la prima serata, con tutte le polemiche del caso, per evitare che anche la seconda serata di Miss Italia 2009 fosse un’accozzaglia di ridicolaggini e papere.

Milly Carlucci ha infatti fatto il bis, a questo punto sperando di fare conto pieno incassando una sconfitta anche stasera, serata finale della kermesse.

Meno papere, questo è vero, ma anche maggiore scontatezza, minore attenzione a quella che era stata definita versione innovativa e rinnovata di Miss Italia e i soliti tanti sorrisi dispensati a destra e manca.

Per risollevare la serata sono stati chiamati Eros Ramazzotti e Riccardo Scamarcio con quest’ultimo che ha fatto visibilmente palpitare i cuori delle ragazze rimaste in gara pur senza, onestamente diciamolo, brillare quanto a dichiarazioni; con loro anche Anna Falchi e Vincenzo Salemme, in odore di promo per lo spettacolo del comico napoletano su Rai 1.

Apparizione lampo anche per Tania Cagnotto dal momento che quest’anno il nuoto va per la maggiore in Rai avranno pensato bene di sfruttare il trend…

Per la cronaca:  Miss Wella è Valentina Agnoletto, Miss Deborah è Mirella Sessa (quella deprivata del titolo la sera precedente, ndr), Miss T Moda Mare è Francesca Pallotta e Miss Cinema è Claudia Loy.

Stavolta non si sfora ma ci si annoia: tutto da rifare o, forse, è meglio di no…

L’incoronazione di Miss Cinema 2009:

Loading...

Vi consigliamo anche