Miss Italia nel mondo, conduce Caterina Balivo

Sarà Caterina Balivo (terza classificata a Miss Italia del 1999) a condurre Miss Italia nel mondo che, in occasione dei suoi 18 anni, si rinnova e cerca di svecchiarsi provando a riconquistare quel pubblico che, insieme alla più famosa Miss Italia, continua a perdere anno dopo anno.

Ad affiancare Caterina Balivo è stato chiamato il comico Biagio Izzo, che con la conduttrice si sposterà in trasferta a Jesolo, la cittadina veneta che ospiterà il concorso per la seconda volta e le cinquanta miss selezionate tra le 5.000 partecipanti ai concorsi che si sono svolti in tutti i continenti.

Saranno loro le protagoniste della serata finale, il 24 giugno a Palazzo del Turismo di Jesolo trasmessa da Rai Uno e in tutti i continenti da RaItalia (Rai International); l’anteprima di Miss Italia nel mondo avrà invece luogo il 23 giugno alle 20.40.


"Quest’anno festeggiamo anche i venti anni di collaborazione con la Rai"
, ha dichiarato in conferenza stampa Patrizia Mirigliani, "che ci ha reso ancora più forti, contribuendo al successo delle nostre ragazze, come dimostra la conduzione di quest’anno affidata a Caterina. Miss Italia nel Mondo è per i nostri connazionali all’estero quello che Miss Italia è qui da noi: un evento nazional popolare che rende la nostra nazione l’unica ad andare alla ricerca dei connazionali nel mondo attraverso un concorso".

Alla presentazione della kermesse era presente anche Antonella Carfi, attuale Miss Italia nel mondo, che ha ringraziato i Mirigliani "per aver pensato a noi italiani all’estero durante quest’anno ho avuto l’opportunità di viaggiare molto e di scoprire che di italiani nel mondo ce ne sono tantissimi, più di quanti avessi mai pensato. Soprattutto, ho avuto l’opportunità di conoscere il mio Paese, l’Italia, e le regioni da cui vengono i miei genitori: la Sicilia e l’Abruzzo. Nel mio futuro, ora, c’è il sogno del cinema".