0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Mister OK: dal Tevere a Jump! su Canale 5

Gianfranco Mingione
23 giugno 2013
8 Views

Maurizio Giuseppe Palmulli, in arte Mister OK, è approdato a Canale Cinque dopo una vita passata a tuffarsi, ogni primo dell’anno, dal Ponte Cavour di Roma. Ora si è tuffato da qualche settimana in televisione come giurato del programma “Jump! Stasera mi tuffo”.

“Il” tuffatore del Tevere. Romano, classe 1952, Mister OK lavora come assistente ai bagnanti a Castelporziano, sul litorale romano. A Roma è conosciuto perché il primo di gennaio di ogni anno, dal 1988, dopo il colpo di cannone sparato dal Gianicolo, si tuffa dal Ponte Cavour nel fiume Tevere. Da quest’anno, però, anche per lui è partito il pensionamento e, al suo posto, c’è l’erede Marco Fois. Il nome d’arte apparteneva al belga Rick De Sonay, che, prima del romano Palmulli, iniziò la tradizione dei tuffi nel Tevere nel 1946. De Sonay era solito fare l’’OK’ alla fine di ogni tuffo, per comunicare agli spettatori che era andato tutto a buon fine.

Da custode del Tevere a giurato di canale 5. L’ultimo tuffo, il venticiquesimo, quest’anno: un pensionamento con tanto di medaglia ricevuta dall’ex sindaco Alemanno, come “custode del Tevere”. Palmulli si è tuffato anche da altri nobili ponti che guadano grandi fiumi: dal Pont Neuf a Parigi e dal Tower Bridge di Londra. Ora, dopo i fiumi, è approdato come giurato su Canale Cinque, al programma “Jump! Stasera mi tuffo. Nel programma, in qualità di giurati, siedono accanto a lui due volti noti dello sport italiano, Giorgio Cagnotto e Alessia Filippi, oltre alla deputata Pd e sportiva Paola Concia e al presidente di giuria, Paolo Bonolis. Conduttore Teo Mammucari.

A Mister OK non manca di certo una grande dote: tuffarsi ogni anno nel Tevere, in acque gelide, e oltretutto fortemente inquinate, richiede non poco ma molto, molto coraggio!

[foto: roma.repubblica.it]

Gianfranco Mingione

Vi consigliamo anche