0 Shares 19 Views
00:00:00
15 Dec

Morto Maurizio Mosca, addio al pendolino e alle superbombe

3 aprile 2010
19 Views

E’ morto questa notte all’ospedale S. Matteo di Pavia Maurizio Mosca, giornalista sportivo da tempo malato.

Conduttore, opinionista e soprattutto personaggio televisivo, Maurizio Mosca nasce a Roma il 24 giugno 1940. Figlio di Giovanni Mosca, umorista e giornalista, e fratello dello scrittore Paolo Mosca, cominciò la sua carriera lavorando per il quotidiano La Notte di Milano.

In seguito diventò caporedattore alla Gazzetta dello Sport, testata per cui lavorerà oltre venti anni.

Nel 1983 proprio la Gazzetta pubblicò una sua intervista al brasiliano Zico che non aveva mai concesso interviste a giornali italiani; Mosca spiegò che essendo molto amico del calciatore non ebbe problemi ad intervistarlo ma quando incontrò Zico durante il Processo del lunedì, lo stesso calciatore sostenne di non aver mai visto il giornalista e che dunque l’intervista era falsa.La carriera di Maurizio Mosca alla Gazzetta dello Sport finì in quel momento e nel 1990 dichiarò à di essere stato vittima di un complotto in quanto ritenuto pericoloso da alcuni personaggi del sistema calcistico nazionale.

Nel 2004/2005 divenne ospite opinionista fisso di Guida al campionato e Controcampo, trasmissioni di Italia 1 in cui Mosca mise in gioco tutta la sua carica di ironia, esprimendosi come opinionista ed esperto di mercato.

Preso di mira spesso dalla Gialappa’s Band, è diventato negli anni uno dei volti più noti del giornalismo italiano sportivo.

Loading...

Vi consigliamo anche