0 Shares 28 Views
00:00:00
18 Dec

‘Nudi e spaventati’ su un’isola deserta, il reality sbarca in Spagna

LaRedazione - 9 ottobre 2013
LaRedazione
9 ottobre 2013
28 Views

Spesso accade che per far scalpore e per attirare l’attenzione dei telespettatori, occorra creare un nuovo format televisivo augurandosi che questo ottenga un buon risultato: per far questo però, spesso vengono partorite delle idee che in un primo momento sembrano assurde, ma che appunto grazie alla loro assurdità possono ottenere un successo incredibile.

Questa è quindi la formula che alcuni dirigenti televisivi hanno deciso di mettere in pratica per far nascere un nuovo programma televisivo, che ha debuttato a giugno sul canale di Discovery Channel: il reality show prende il nome di ‘Nudi e Spaventati’, in lingua originale ‘Naked and Afraid’ e ha riscosso un discreto successo.

Ma in cosa consiste questo reality show, che in un primo momento potrebbe sembrare una versione estrema e senza censure del reality L’isola dei famosi?
Il programma, che ora sbarca in Spagna, ha delle regole particolari ma allo stesso semplici fa capire: sostanzialmente, una coppia formata da un uomo e una donna, non si sa se conoscenti oppure completamente estranei, vengono portati su un’isola deserta e lo scopo è quello di riuscire a sopravvivere.

Tutto questo potrebbe essere normale, ma ecco che arriva l’innovazione: giunti sull’isola, i due restano nudi e devono cercare di sopravvivere per un periodo di tempo pari a circa ventuno giorni, rimanendo completamente isolati dal resto del mondo.

Pare quindi anche una sorta di prova di forza contro i richiami sessuali: per due persone che non si conoscono infatti, vivere nudi accanto ad un’altra persona del sesso opposto potrebbe essere una tentazione irresistibile, in quanto la carne è pur sempre carne, e gli istinti primordiali potrebbero avere il sopravvento da un momento all’altro.

Un’altra regola del gioco è che la coppia nuda dovrà fare, come detto prima, affidamento sulle proprie forze, e la troupe televisiva deve assolutamente evitare di interferire ed aiutare i due, malgrado questi possano trovarsi estremamente in difficoltà.

Anche il premio è innovativo: i vincitori che resistono per ventuno giorni non vincono assolutamente nulla, se non la soddisfazione personale di esser riusciti a sopravvivere in condizioni estreme su un’isola completamente deserta. Se la coppia non dovesse farcela, altre due persone, che verranno poi private dei loro vestiti, prenderanno il loro posto e cercheranno di affrontare l’impresa.

Loading...

Vi consigliamo anche