Onde Corte, Maria Grazia Cucinotta su Hallmark

Sullo sfondo di una Sicilia incantata, Maria Grazia Cucinotta approda su Hallmark con Onde Corte, cortometraggio da lei prodotto e interpretato, in anteprima esclusiva il 5 luglio alle 21 dopo esere stato presentato al Taormina Film Fest 2008.

Maria Grazia Cucinotta interpreta qui Rebecca, una donna di 35 anni abbandonata dal marito Pietro, un pescatore.

Disperata, la donna si chiude in casa rifugiandosi in una sua dimensione onirica il cui unico conforto è costituito dalla radio; attraverso le onde corte, ascolta le voci dei pescatori tra cui spera di ritrovare anche quella del marito.

Onde corte è il suono della radio che va: un rifugio emotivo, un luogo immaginario a cui la protagonista affida la sua emotività per colmare il vuoto che la scomparsa del marito ha scavato dentro di lei.

Come le onde del mare che la separano da Pietro, le onde corte separano Rebecca dalla realtà, avvolgendola in una dimensione onirica, fatta di solitudine e nostalgia; a questa, si contrappone lo scenario di una Sicilia solare e colorata, terra caleidoscopica in cui emerge ancora più forte il contrasto con il buio interiore della protagonista.

Uno spiraglio di luce penetra nell’ombra della casa di Rebecca, ed è Irene, una ragazzina che si prende cura di lei che vive parallelamente la sua storia d’amore adolescenziale. Sarà Irene a scoprire che in realtà la radio che lega Rebecca alla speranza è spenta e proprio grazie a questa digressione temporale la protagonista riuscirà a risvegliarsi dal suo torpore.