Pam: Spirito libero, Pamela Anderson a nudo

E’ Pamela Anderson la protagonista della nuova docu-fiction di E! Entertainment Television Pam: Spirito Libero che arriva in esclusiva in Italia a partire dal 20 settembre ogni sabato alle 22 su E! Entertainment.

Dopo il successo degli altri celebrity-show targati E! Entertainment che, tra gli altri, hanno coinvolto il mitico fondatore di Playboy Hugh Hefner e la star del rap Snoop Dogg – E! Entertainment ci farà conoscere il lato più intimo e personale dell’indimenticabile bagnina della serie tv Baywatch, che con la sua bellezza prorompente è considerata a tutti gli effetti una delle icone sexy degli anni ’90.  
Pam: Spirito Libero offrirà ai telespettatori un ritratto inedito di Pamela e la seguirà nella sua vita di tutti i giorni mostrandola nei suoi tanti ruoli di madre, attrice, attivista ambientale e imprenditrice di successo.

Intelligente, colta, complessa, Pamela è una donna dalle mille contraddizioni: fieramente legata alle sue origini canadesi è diventata il simbolo assoluto e irraggiungibile della beach girl americana. Scoperta per puro caso durante una partita di football a Vancouver, sua città natale, Pamela sicuramente deve la sua straordinaria popolarità a Baywatch, serie cult degli anni’ 90 trasmessa in oltre 140 paesi, dove ha interpretato per 10 stagioni di fila il ruolo di C.J Parker, la bagnina sexy in costume rosso che ha incantato con le sue corse sulla spiaggia milioni di telespettatori in tutto il mondo.   

Ma il successo di Pamela non si deve solo al piccolo schermo; fisico statuario, che le è valso il titolo dei Playmate dell’anno nel 1991, temperamento ribelle e anticonformista, Pamela è famosa anche per la sua turbolenta vita sentimentale.

Le sue relazioni, prima al fianco del cantante dei Poison, Bret Michaels, poi con il batterista Tommy Lee, dal quale ha avuto 2 figli, sono state accompagnate da una lunga sequela di scandali e cause in tribunale. Dall’ottobre 2007 Pamela è sposata con Rick Salomon, l’ex fidanzato dell’atra stella del gossip americano, Paris Hilton. Pamela è tornata prepotentemente agli onori della cronaca non solo scandalistica nel 2006 grazie al film Borat dove interpreta il ruolo di se stessa affianco a Sacha Baron Cohen.

Originariamente nata come film-documentario, Pam: Spirito Libero si è trasformata in una serie in 8 episodi dallo stile tipicamente sixties, curato da Pamela in prima persona che è anche co-director e co-editor della serie; per la prima volta Pamela Anderson mostra la sua vita privata al di là del mito che la circonda, rivolgendo direttamente alle telecamere e al suo pubblico i suoi pensieri e le sue considerazioni su quello che le succede.

Nella serie i telespettatori potranno vedere come Pamela, aiutata dal suo manager Peter Asher, organizza i suoi mille impegni professionali e privati; nel primo episodio seguiremo Pam durante un servizio fotografico che la vede posare per il famoso fotografo delle dive David LaChapelle per poi volare verso una serata con Elton John e Hugh Hefner e infine tornare di corsa nella sua casa a Malibù prima che si sveglino i suoi due figli. Malgrado la sua agenda sia fitta di impegni, Pamela infatti non ha aiuti in casa né una baby-sitter, ma cucina e cura personalmente l’educazione dei suoi bambini.

Oltre al ruolo di mamma e di attrice, Pamela è anche un’imprenditrice di successo: i suoi progetti includono lo sviluppo di un’immobiliare in Canada e ad Abu Dhabi oltre alla costruzione della sua nuova casa eco-friendly a Malibu di cui segue personalmente la costruzione. Pamela infatti è una convinta ecologista ed è stata testimonial e pubblica sostenitrice della PETA (People for the Ethical Treatment of Animals, una delle più importanti associazioni americane per la difesa degli animali) per la quale ancora oggi organizza eventi di beneficenza. Nell’ultimo episodio la vedremo volare alla Casa Bianca per partecipare ad un ricevimento dove il suo impegno a sostegno alla PETA viene lodato pubblicamente dal Presidente degli Stati Uniti.  


Pam: Spirito Libero, la docu-fiction in 8 episodi arriva in esclusiva sugli schermi di E! Entertainment Television dal 20 settembre ogni sabato alle 22
con una serie di appuntamenti imperdibili per tutti i fan della bagnina più famosa d’America.