0 Shares 23 Views
00:00:00
18 Dec

Parenzo e Cruciani di ‘La Zanzara’ sbarcano in tv con ‘Radio Belva’

LaRedazione - 30 settembre 2013
LaRedazione
30 settembre 2013
23 Views

Spesso accade che i conduttori radiofonici facciano un salto di qualità, e che pertanto ricevano l’opportunità di poter lavorare in televisione: secondo le ultime indiscrezioni, questa fortuna è stata concessa a Giuseppe Cruciani ed al giornalista David Parenzo, conduttori del programma radiofonico “La Zanzara“.

Che tipo di programma dovranno condurre i due, che per la prima volta lavoreranno assieme in televisione?
Secondo le voci di corridoio e gli spot televisivi, i due giornalisti dovranno condurre un programma televisivo su Rete 4, che prenderà il nome di “Radio Belva“, che dovrebbe essere una sorta di nuova versione dei talk show: il nuovo formato dovrebbe distruggere quello vecchio dei talk show, e dare quindi una sorta di nuova veste ad un genere che, ultimamente in Italia, sta ricevendo critiche su critiche.

Sarà quindi un nuovo modo di fare televisione, secondo quanto recita lo spot, accompagnato dalle immagini dei due che distruggono e restaurano assieme uno studio televisivo: il programma dovrebbe partire dal nove ottobre, e verrà trasmesso in prima serata su Rete Quattro, come sorta di risposta ai programmi “RAI” come “Chi l’ha Visto?”.

Sicuramente il programma avrà un diverso stampo per quanto riguarda la conduzione: se si seguiranno infatti gli stessi standard del programma radiofonico, il programma sicuramente avrà dei toni molto accesi e degli argomenti di diverso genere da trattare, proprio poiché il programma “La Zanzara” ha alla base questi due elementi chiave che ne caratterizzano la messa in onda.

Per rendere l’idea più concreta su come potrebbe essere condotto il programma, basti pensare all’intervista che i due conduttori hanno fatto al presidente della Barilla, Guido Barilla: durante la conversazione, i due conduttori, con le loro domande pungenti, hanno fatto ammettere a Barilla che lui non ritiene le famiglie omosessuali degne di essere chiamate famiglie, e che nel loro spot le coppie gay non verranno mai mostrate.

E’ stato proprio grazie al programma di Cruciani se quindi è stato svelato il mistero che si nascondeva dietro le scelte del patron della pasta italiana: ovviamente poi ne sono seguite tantissime polemiche, che ancora oggi spaccano completamente l’opinione pubblica, dividendola tra coloro che approvano quanto detto da Barilla e coloro che invece non accettano le sue dichiarazioni.

Il nove ottobre quindi si potrà scoprire come i due conduttori gestiranno il programma: “Radio Belva” è pronta a debuttare sui grandi schermi, così come i due conduttori, anche se nell’ultimo periodo, il programma radiofonico veniva trasmesso in chiaro sul canale “TGCOM 24”.

Loading...

Vi consigliamo anche