Prendere o lasciare, il nuovo game di Italia 1

Debutta giovedì 20 settembre il nuovo game show di Italia 1: si chiama Prendere o lasciare, avrà cadenza quotidiana, dal lunedì al venerdì, e un conduttore, Enrico Papi, che oltre ad aver firmato alcuni dei maggiori successi di prima serata della rete, è stato tra i pionieri di quella che è diventata una delle fasce portanti del palinsesto televisivo, l’access prime time.

Venti minuti di tempo, dodici oggetti, e due sole opzioni, appunto, Prendere o lasciare.

Semplice ma insidioso il meccanismo con cui si deve misurare il concorrente di turno cui non viene richiesto nessun talento particolare ma solo quel pò di intuito pratico che gli consentirà di fare la scelta migliore e portarsi  casa il montepremi desiderato.

Animatore oltre che conduttore del programma, Enrico Papi proporrà di volta in volta due oggetti e il concorrente, dopo aver attribuito a ciascuno un valore ipotetico, deciderà la loro destinazione: il prescelto finirà nel suo Carrello, l’altro nel Cestino.

Naturalmente il protagonista del gioco, che potrà contare sui suggerimenti di alcuni familiari, tenderà ad acquisire gli oggetti, a suo parere, di maggior valore.

Per vincere, però, dovrà cercare di contenere l’eccesso di entusiasmo perché gli oggetti scelti saranno suoi solo se il totale del loro valore reale (svelato alla fine del gioco) sarà inferiore, anche solo di un euro, alla somma del valore di quelli scartati.

Accanto a Enrico Papi quattro giovani studentesse universitarie al loro debutto in televisione: Daria Baykalova, Margherita Praticò, Sara Crisci e Laura Prostamo.