Provaci ancora Prof 3 torna su Rai 1

Amore e gelosia, due sentimenti opposti eppure legati strettamente l’uno all’altro, sono al centro della commedia colorata in giallo che ha per protagonista Veronica Pivetti nelle vesti di una donna sui quaranta che si occupa della famiglia, essendo felicemente sposata e madre di una bambina, ma al tempo stesso è una scrupolosa insegnante di liceo e anche un’abilissima detective capace di risolvere i casi d’omicidio più intricati.

Si tratta di Provaci ancora Prof 3, che torna sul video dopo due serie coronate da grande successo e andrà in onda da giovedì 18 settembre su Rai 1.

Sul piano sentimentale, come moglie e madre, la Prof attraversa una difficile crisi matrimoniale con il marito Renzo, geloso e in difficoltà con il suo studio di architetto, mentre come donna appassionata e determinata, non rinuncia alla sua amicizia con il Commissario Berardi, con il quale condivide una latente e ben controllata attrazione. Gaetano, però, questa volta ha accanto a sé Roberta, sua promessa sposa, una giornalista intraprendente di carattere possessivo e geloso.

Sul piano lavorativo, Camilla dovrà impegnarsi più del solito per stabilire un rapporto corretto tra insegnante e studenti poiché le è stata assegnata una classe tutta nuova : 13 ragazzi e 9 ragazze del tutto sconosciuti. Infine, sul piano dell’attività di detective per caso, che è poi la sua vera passione, si trova ad affrontare, a volte non senza pericolo,   delitti efferati che riesce sempre a sbrogliare con eccellente intuito.   

Accanto a Veronica Pivetti, che presta la sua personalità capricciosa e simpatica all’avvenente, disordinata, sentimentale, ma efficientissima Prof. Camilla Baudino, Enzo Decaro interpreta suo marito Renzo, che osserva con sospetto l’amichevole collaborazione tra lei e il Commissario Gaetano Berardi, impersonato da Paolo Conticini, che però nel frattempo si è fidanzato con Roberta (Milena Mancini); altro ritorno è quello della madre di Camilla, Andreina (Ilaria Occhini), che ha dedicato la sua vita a occuparsi del marito, finché è stato in vita, della figlia e della casa, ma che ora si è risposata e si è ritirata in campagna.

Anche nell’ambiente scolastico fioriscono amori e passioni, sia tra gli insegnanti sia tra gli studenti; così l’autorevole e severo Preside Mazzeo (Claudio Bigagli) si innamora della nuova professoressa di Storia dell’arte, Susanna Moretti, detta Susy (Loredana Cannata) e, tra i più giovani, perfino la piccola Livietta (Ludovica Gargari), figlia di Camilla e Renzo, fa innamorare il nipotino del Commissario, Nino (Federico Russo), cosa che provocherà parecchie incomprensioni tra lo zio Gaetano e la fidanzata Roberta.

Confermata per intero la squadra di polizia, che affianca il Commissario Berardi nelle indagini, di cui fanno parte Torre (Pino Ammendola), Michela Ferrari (Ilaria Spada) e Roberto Piccolo (Paolo Macedonio); saranno ancora di scena la bidella Melina (Gegia), il Medico Legale (Ubaldo Lo Presti), la portiera Rosetta (Graziella Polesinanti) e Potti, il cane di Camilla.