0 Shares 18 Views
00:00:00
13 Dec

Radio Belva, Rete 4: battesimo di fuoco con lite Cruciani-Sgarbi!

Gianfranco Mingione
10 ottobre 2013
18 Views

La prima puntata? Te la battezzo io! Parola di Sgarbi che, in quanto a turpiloqui e isterismi televisivi, è garanzia di altissima qualità. Infatti, proprio ieri sera, come ospite alla prima puntata del programma “Radio Belva”, condotta da Cruciani e Parienzo, coppia consolidata del programma radiofonico “La Zanzara”, non si è trattenuto dal dirle di tutti i colori dopo una provocazione lanciatagli in diretta, prima della pubblicità.

Non sono qua a farmi offendere da due spiantati”. Già prima della lite tra Sgarbi e il conduttore, c’era stata quella tra Fede e Borghezio. Gli otto minuti di telerissa sono andata in onda quando si parlava di finanziamento pubblico ai partiti e legge elettorale. Ad un tratto Cruciani ha rinfacciato a Sgarbi di aver provato a farsi inserire dall’ex premier Berlusconi nella lista bloccata del Pdl alla scorsa tornata elettorale e apriti cielo!

Il professore, non di lettere s’intende! La bocca del critico d’arte e politico ne ha pronunciate di tutti i colori: “Tu dici cose diffamatorie faccia di merda. Non devi dirlo. Documentalo, ti denuncio. Ti piscio in testa, faccia di merda. Guarda se devo sentire un cretino. (…) È un’offesa, da voi non verrò più. Mi avete rotto il cazzo. Non sono qua a farmi offendere da due spiantati. Cruciani, tu volevi farti candidare da An, Fini mi ha detto che tu gli leccavi il culo. E tu, Parenzo, con la Lega da Bossi. Leccaculi, vi ho visti io”.

Un dibattito degno dei migliori tv talk o dell’Accademia dei Lincei! Per fortuna ad un certo punto è arrivata la pubblicità, altrimenti la nausea nel rivedere sempre questo triste spettacolo si sarebbe trasformata chissà in quale altra patologia da tv spazzatura. Una domanda sorge spontanea: va bene vendere programmi di questo tipo e puntare solo allo share, ma ogni tanto non si potrebbe selezionare meglio gli ospiti in studio? E Sgarbi, in fatto di volgarità e maleducazione non è alla sua prima volta, giusto? Ma lo spettacolo è spettacolo e pare che ai titoli di coda i due avessero fatto già pace, come testimoniano le immagini. Cosa non si fa per ricomparire dentro “mamma” televisione!

[foto: www.tuttonotizie.joomlafree.it]

 

Vi consigliamo anche