0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Rai per una notte stasera da Bologna: ecco chi lo trasmette

La Redazione - 25 marzo 2010
La Redazione
25 marzo 2010
11 Views

Mentre in Rai si cede alle pressioni della politica e non si parla di politica per par condicio in vista delle elezioni regionali di domenica prossima, Michele Santoro e la sua squadra lanciano la sfida e da Bologna propongono Rai per una notte.

Che Santoro definisce "il primo vero sciopero degli abbonati Rai" e che ospiterà dal PalaDozza rappresentanti della cultura e dello spettacolo pronti a confrontarsi sul tema sempre caldo della libertà di informazione e della politica.

Tra i molti interventi quelli già registrati di Roberto Benigni e Sabina Guzzanti mentre la lista degli ospiti presenti a Bologna si allunga di ora in ora e prevede la presenza di Antonio Cornacchione, Teresa De Sio, Gillo Dorfles, Elio e le Storie Tese, Emilio Fede, Giovanni Floris, Milena Gabanelli, Riccardo Iacona, Giulia Innocenzi, Gad Lerner, Daniele Luttazzi, Trio Medusa, Mario Monicelli, Morgan, Nicola Piovani, Norma Rangeri, Michele Santoro, Barbara Serra, Marco Travaglio, Vauro e Antonello Venditti.

A far parlare è la copertura mediatica data all’evento che non passerà, per ovvi motivi, su Rai e Mediaset ma a cui sarà dato ampio spazio sui canali satellitari e, ovviamente, su Internet.

Potremo dunque vedere in diretta Rai per una notte su Current Tv (ch. 130 Sky), SKY Tg24 (ch. 100 e 500 Sky), Rai News 24 (dtt e sat free, ch. 506 Sky), Repubblica Tv (dtt free), Youdem (sat free e ch. 813 Sky), Red Tv (sat free e ch. 890 Sky), E’ Tv (sat free e ch. 891 Sky), Telenova (sat free e ch. 892 Sky),Telelombardia (sat free e ch. 901 Sky) e Libera (sat free e ch. 924 Sky).

E per chi vuole seguire l’evento via Internet segnaliamo le dirette di Corriere.it, Repubblica.it, La7.it, del Fatto Quotidiano, del sito ufficiale www.raiperunanotte.it ma anche di Espressoonline, voglioscendere.ilcannocchiale.it, micromega.net, ilmanifesto.it, altratv.tv, macchianera.net, tvblog.it, blogosfere.it, rassegna.it, radioarticolo1.it, notiziariodelleassociazioni.it nonleggerlo.blogspot.com, radionation.it, metilparaben.blogspot.com, ilnichilista.wordpress.com, elioelestorietese.it, radiocage.it, radioreggio.it, radiocentromusica.it, camminandoscalzi.it, abruzzo.tv, ustation.it, alibertieditore.it, streamit.it.

Anche su Radio popolare e Radio città futura sarà possibile ascoltare la diretta di Rai per una notte

Di seguito il video di presentazione che Roberto Benigni ha girato per Rai per una notte:

Loading...

Vi consigliamo anche