Sabina Guzzanti ad Anno Zero, i video

Annunciata ieri, Sabina Guzzanti è stata ospite di Michele Santoro e del suo AnnoZero nelle vesti del premier Silvio Berlusconi.

La Guzzanti, in doppiopetto e con tanto di corona sulla testa, ha parlato come se fosse Berlusconi delle proteste sulla scuola ("se dico queste cose della polizia non voglio far sembrare gli studenti violenti, sono io che voglio sembrare violento…"), dei suoi alleati al Governo ("Dio li fa e io me li accollo") e simulando la marcia indietro del premier sulle dichiarazioni dei giornalisti ("Io li odio i politici e non vada in giro a dire che li odio perché non è vero").

"Santoro si contenga, lei ha fatto il 20% senza invitare uno dei tanti sottoscritti che ci sono in giro. Dirà che io sono sempre invitato, ma io non vengo. Lei fa un uso criminoso della tv. Io adesso vengo nel suo programma e le faccio calare l’ascolto stando zitto", ha poi aggiunto la Guzzanti nel suo secondo intervento ad AnnoZero nelle vesti di Berlusconi, durante il quale ha parlato di Saviano ("se dite che Roberto Saviano è un eroe, allora dovete dire anche che Mangano è un eroe: è la regola del pluralismo"), del Pd ("hanno il diritto di fare opposizione, non ho mai detto che non hanno diritto. Ma anche noi abbiamo diritto a non avere un’opposizione e anche questo diritto va tutelato").

Sabina Guzzanti mancava dalla tv dall’ormai lontano 2003 quando il suo Raiot fu sospeso dopo la prima puntata; da allora per lei tanto teatro e manifestazioni di piazza.

Ecco i video dell’intervento di Sabina Guzzanti ad AnnoZero: