Sanremo 2008: e Loredana viene esclusa

Si è conclusa nel peggiore, e a dir la verità prevedibile, dei modi la partecipazione di Loredana Bertè al Festival di Sanremo 2008: la Bertè è infatti stata esclusa dalla gara in quanto è accusata di aver copiato il testo della sua canzone.
Musica e parole, il suo brano, è infatti la copia di un pezzo pubblicato 20 anni fa col titolo Ultimo segreto e cantato da Ornella Ventura; gli autori erano Alberto Radius e Avogadro, gli stessi del pezzo della Berté e il produttore era Tullio De Piscopo.

A confermare l’identicità della canzone è stata la Siae.

Il regolamento del Festival prevede che reclami di questo genere possano essere presentati entro 12 ore dalla prima prova ufficiale legata al Festival e dunque per regolamento i termini per il ricorso sarebbero scaduti; ma Baudo aveva fatto sapere che il brano sarebbe stato ascoltato dalla commissione selezionatrice "per capire se si tratta veramente di un plagio e poi consulteremo l’ufficio legale della Rai per capire cosa si debba fare".

Così si è deciso di escludere la Bertè dalla competizione consentendole comunque di cantare sia giovedì che sabato in occasione della serata.

Volevate movimento e scandalo per vivacizzare il soporifero Sanremo 2008? Et voilà, lo scandalo è servito… su un piatto d’oro!