Saturday night live torna su Italia 1

Martedì 30 settembre 2008 alle ore 23.55 via il primo appuntamento con la nuova stagione del Saturday night live, il più trasgressivo, irriverente, anarchico e politicamente scorretto show della storia mondiale.

Nuove gag e situazioni paradossali che vedranno coinvolti i comici del cast: Andrea Santanastaso, Davide Paniate, Andrea Pellizzari e Iaia De Rose.

A loro l’ardito compito di coinvolgere l’ospite settimanale in sketch al limite del verosimile.

Padrino d’eccezione che terrà a battesimo la prima puntata del Saturday Night Live sarà Massimiliano Varrese, giovane e promettente attore, che sfodererà tutta la sua arte comica interagendo con un cast ricco di comico; nel corso della puntata un altro ospite d’eccezione farà il suo ingresso sul palcoscenico del Saturday Night Live…

Il Saturday night live si contraddistingue da varietà esclusivamente comici per lo stile dell’umorismo rappresentato, per il gusto goliardico dello sberleffo, per l’amore della parodia e per l’imparzialità politica dello show che colpisce tutti, da destra a sinistra, senza pietà e senza rispetto; in questo modo si pone come un programma sempre all’opposizione, creativamente e giocosamente anarchico.

Il Saturday night live italiano vuole essere simile nelle intenzioni e nella irriverenza, vuole essere divertente e pungente, graffiante e esilarante; vuole inoltre forgiare una nuova generazione di artisti, capaci di affrontare un nuovo tipo di linguaggio e uno stile differente di comicità.

Il Saturday night live da Milano avrà infatti un cast fisso di attori comici (tutti esordienti) ma non un presentatore; ogni puntata viene introdotta da una guest star settimanale che sarà coinvolta in diversi sketch che possono passare dal comico al parodistico e costretta a vestire panni e ruoli a lei solitamente inusuali.