Sos Patata, donne nude contro la crisi economica

Se finora c’era Sos Tata per risollevare le sorti delle famiglie italiane, ora arriva la Patata come anti-stress dell’uomo italico.

E’ il nuovo motto di Sos Patata, il nuovo format hard sbarcato su Fx di Sky da martedì 9 dicembre, a partire dalle 22: e per voler creare una parodia pepata del fortunato marchio pedagogico di Fox Life, la tv satellitare ha partorito un nuovo fenomeno di costume, di nicchia e popolare insieme.

Il primo programma "naturalista" della televisione, così lo definiscono ai piani alti di Sky, vede delle sexy spogliarelliste, vestite da eroine dei fumetti, presentarsi completamente nude sul posto di lavoro per alleggerire le fatiche dei dipendenti. Il sogno di milioni di italiani diventa, dunque, realtà per migliorare la routine.

C’è chi vede in questo nuovo show un astuto modo per aggirare il paventato crollo degli abbonamenti alla luce dell’aumento del canone Sky, nonché la stessa pornotax.
 
A rimediare a oscurantismi e crisi economica arrivano delle bellissime ragazze senza veli che, in 14 imperdibili puntate, sono disponibili a dare una mano, che si tratti di un lavoro di ufficio o di archivio non fa differenza.

Le ragazze che fanno parte del team capitanato da Patata Cherì sono Daisy, Dayana, Fede, Flap Flap, Justine, Roberta, Sahara, Sofia, Symba e Valeria.

Completamente nude, proprio come mamma le ha fatte, fanno passare ogni paura… e, perchè no, far aumentare la permanenza sul canale…