0 Shares 5 Views
00:00:00
13 Dec

South Park ironico su Maometto, minacce da Al Qaida

22 aprile 2010
5 Views

Gli autori del cartoon satirico South Park, Trey Parker e Matt Stone, sono stati minacciati su un sito islamico radicale, Revolutionmuslim, nel quale si legge che "finiranno come Theo van Gogh".

"Dobbiamo mettere in guardia Matt e Trey che quello stanno facendo è stupido e probabilmente faranno la stessa fine di Theo Van Gogh a causa del suo film. Non è una minaccia, ma un avvertimento di quello che gli potrebbe accadere", si legge su Revolutionmuslim; accanto alle foto dei due autori di South Park è stato inserito l’audio di un sermone di Anwar al Awlaki, in cui questo terrorista nato negli States e rifugiato in Yemen esorta a uccidere tutti quelli che "diffamano" il Profeta Maometto.

A scatenare l’ira dei sostenitori di Maometto, l’immagine del loro dio travestito da orso comparsa nell’ultima puntata di South Park.

Le foto di Trey Parker e Matt Stone sono state pubblicate accanto a quella del regista olandese Theo van Gogh accoltellato a morte nel 2004 ad Amsterdam da un musulmano fondamentalista.

per questo motivo sono state coperte con un bip le parole Profeta Maometto trasmettendo l’episodio con la scritta "censurato" dopo essere stata oggetto di un macabro avvertimento da parte di un gruppo musulmano Usa; il cartoon ha anche sostituito un’immagine vista la scorsa settimana del Profeta Maometto con un costume da orso con uno di Babbo Natale vestito allo stesso modo.

Nell’episodio di ieri, Gesù era ritratto mentre guardava materiale pornografico e il Buddha mentre sniffava cocaina.

Non è la prima volta che South Park scatena reazioni strane: negli anni è stato accusato di razzismo, discriminazione e tante altre colpe tra cui, ultima in ordine di tempo, di aver ironizzato su Michael Jackson dopo la sua morte.

Vi consigliamo anche