0 Shares 15 Views
00:00:00
14 Dec

Star Academy, prima puntata stasera su Rai 2

29 settembre 2011
15 Views

Inizia stasera su Rai 2 il talent sostitutivo di X Factor: Star Academy condotto da Francesco Facchinetti che cercherà il nuovo talento in grado di sfondare a livello musicale e mediatico grazie ad un tutoraggio eccellente e ad una serie di prove di "sopravvivenza" musicale.

La formula di Star Academy è abbastanza semplice ed è basata sul format di Operazione Trionfo, il primissimo talent che andò in onda per una sola edizione nel nostro Paese: un gruppo di ragazzi, non divisi in gruppi nè in squadre, si sfidano per portarsi a casa il titolo e ad ognuno di loro è affiancato un tutor famoso chiamato ad aiutarlo nelle esibizioni per fare in modo che migliori e sia pronto per l’ambiente dello spettacolo.

I tutor dei concorrenti sono Gianluca Grignani, Mietta, Ron e Syria mentre le esibizioni saranno giudicate da Lorella Cuccarini, Roy Paci, Nicola Savino e Ornella Vanoni che esprimeranno la loro opinione esattamente come il pubblico a casa che invece si esprimerà attraverso il televoto. Finiranno in nomination gli ultimi tre classificati secondo il volere della giuria e del pubblico.

I concorrenti, selezionati in tutta Italia nonostante dei casting si sia saputo davvero pochissimo, sono 17 per la prima puntata ma solo in 16 andranno avanti ed entreranno in Accademia in quanto già stasera è previsto il primo ballottaggio tra due aspiranti star; tutti i giorni le aspiranti star devono studiare per 8 ore in Academy e a tutti saranno dispensati i consigli dei tutor in modo da arrivare preparati alle esibizioni settimanali in prima serata.

Star Academy si può seguire dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 15.30 sul sito www.staracademy.rai.it per vedere cosa accade, in diretta, nell’Accademia mentre dall’1 ottobre ogni sabato alle 15.30 andrà in onda la striscia Sabato Academy condotta da Alessandra Barzaghi e Daniele Battaglia.

Per la prima puntata ospiti in studio sono Biagio Antonacci, Marco Mengoni e Max Pezzali; il vincitore si porterà a casa un contratto discografico offerto dalle majors musicali o in alternativa dalla Rai.

La presentazione di Star Academy:

Vi consigliamo anche