0 Shares 16 Views
00:00:00
17 Dec

Su Rai 1 arriva Don Matteo 6

dgmag - 16 gennaio 2008
16 gennaio 2008
16 Views

Don Matteo è ritornato.

Dopo 2 anni trascorsi in Brasile è rimasto quello di sempre: un personaggio che non resiste alle sollecitazioni di un’ingiustizia o a un’errata risoluzione delle indagini che porti a una sbrigativa chiusura del caso o all’incriminazione di un innocente.

E il Capitano Anceschi? E’ convolato a nozze con la sindachessa ed è stato trasferito nella capitale.

Col nuovo anno torna la fortunata fiction prodotta dalla LuxVide per Rai Fiction che, nata nel 2000, dopo aver conquistato fin dalla prima serie il cuore dei telespettatori, arriva oggi a quota sei.

Le nuove avventure del prete-detective interpretato da Terence Hill andranno in onda dal 17 gennaio per 13 prime serate su Raiuno, mentre tra Roma e dintorni, Gubbio e dintorni si stanno ancora girando le ultime puntate.

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po’ speciale.

Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell’animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze.

La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest’ultimo l’unica via per vivere bene con se stessi e con gli altri.

Le sue armi? Il sorriso, aperto e disarmante, e il suo intuito.

Don Matteo infatti ha un grande senso dell’umorismo e una vasta capacità di osservare quello che lo circonda: il suo grande intuito e la sua capacità di deduzione, anche nelle piccole storie della vita quotidiana al di fuori del caso poliziesco, oltre all’umorismo, fanno sì che le avventure gialle si intreccino sempre con la commedia.

Diversi, ovviamente, i casi che, suo malgrado, Don Matteo si troverà ad affrontare, alcuni dei quali andranno a coinvolgere direttamente i protagonisti della serie.

Nuovi e avvincenti episodi in cui il sacerdote avrà come sempre al suo fianco il simpatico maresciallo Cecchini, interpretato da Nino Frassica, impegnato nel tentativo di vincere finalmente una partita a scacchi, e i fedeli Natalina e Pippo; a questi personaggi fissi vanno ad aggiungersi in questa sesta serie un nuovo capitano, Giulio Tommasi (Simone Montedoro) e la madre superiora, Suor Maria.

Infine, protagonista come sempre Gubbio, con i suoi scorci fuori dal tempo, la sua gente e i suoi paesaggi che fanno da sfondo ad alcuni gialli ambientati nel suo territorio.

Loading...

Vi consigliamo anche