The Unit dal 1 luglio su Rete4

Dal 1° luglio 2007 arriva in Italia tutte le domeniche in prima serata su Retequattro, The Unit una nuova serie creata da David Mamet, celebre sceneggiatore americano, con all’attivo due nomination all’Oscar e tre al Golden Globe.

La serie ha avuto un grande successo in America, tanto da meritarsi una nomination agli Emmy Awards e da spingere la produzione a realizzare, dopo la prima stagione da 13 episodi, una nuova da ben 23 episodi.

In un mix di azione e sentimento la serie narra le avventure di una squadra delle forze speciali americane, la 303°, impiegata in missioni pericolose e segretissime in tutti i punti caldi del globo; un pugno di uomini comandato dal Colonnello Tom Ryan (Robert Patrick) e composto dal Tenente Jonas Blane (Dennis Haysbert), da Mack Gerhardt (Max Martini), Charles Grey (Michael Irby), Hector Williams (Demore Barnes), e dal nuovo arrivato Bob Brown (Scott Foley).

Soldati selezionati e di elevata professionalità che tuttavia, al termine delle loro missioni, dimostrano tutta la loro umanità nei rapporti con la famiglia. Proprio le spose di alcuni componenti della 303°, che vivono insieme nella base militare condividendo la trepidante attesa per il ritorno dei mariti, sono le altre protagoniste della serie, con la loro femminilità, il loro coraggio e le loro umane debolezze: Molly Blane (Regina Taylor), Tiffy Gerhardt (Abby Brammell) e Kim Brown (Audrey M. Anderson).

Terroristi internazionali, ostaggi civili, potenze avversarie, trafficanti di droga e trafficanti d’armi, sono gli obiettivi delle missioni di The Unit, i cui teatri d’impiego vanno dall’Europa al Medio Oriente, in una continua lotta in cui il coraggio e la professionalità dei protagonisti non saranno mai resi pubblici in nome della ragion di Stato e della sicurezza nazionale, e le uniche persone a sapere e a soffrire per quegli uomini sono le mogli che li aspettano a casa.