Torna Chi vuol essere milionario su Canale 5

Da stasera torna l’appuntamento quotidiano, dal lunedì alla domenica, alle ore 18.50, con Chi vuol essere milionario, il quiz cult condotto da Gerry Scotti su Canale 5.

L’impianto del gioco rimane inalterato: ogni giorno nella prima fase si sfidano 10 concorrenti e solo il più veloce e preparato ha la possibilità di entrare nel vivo del gioco, tentando la scalata al montepremi da 1 milione di euro.

Quattro i bonus che l’aspirante campione può sfruttare per tentare di raggiungere la vetta delle 15 domande: il cosiddetto "50-50" con il quale si riduce a due la rosa delle risposte, “la telefonata a casa” con la quale si chiede soccorso ad un amico/parente, “l’aiuto del pubblico” in studio che, tramite pulsantiera, dà un’indicazione percentuale sulla risposta corretta e, dalla scorsa stagione, “lo switch” che offre la chance, se non si conosce l’argomento e quindi la risposta esatta, di cambiare radicalmente la domanda in questione.

Dalla scorso anno Chi vuol essere milionario ha introdotto  nuovi valori della scalata al milione per cui il montepremi parte per la prima delle 15 domande da ben 500 euro e con la nuova formula i traguardi da raggiungere sono tre: il primo da 3000 euro, il secondo da 20.000 euro mentre l’ultimo rimane l’ambito e preziosissimo 1 milione di euro.

Nell’ultima edizione solo un concorrente, Riccardo Tori, è riuscito a leggere la domanda da 1 milione di euro e ad aggiudicarsi il montepremi da 300.000 euro e nella lunga storia del quiz condotto da Gerry Scotti sole due volte si è toccata la vetta delle 15 domande: nel 2004 con lo studente Davide Pavesi che si è aggiudicò 1 milione di euro e nel 2001 con Francesca Cinelli che vinse 1 miliardo di lire.