0 Shares 12 Views
00:00:00
18 Dec

Un bebè in affitto, l’Olanda ci riprova

dgmag - 11 gennaio 2008
11 gennaio 2008
12 Views

I reality show sono in crisi, dicono i sondaggi, ma le case di produzione continuano a puntare tutto su questa forma di intrattenimento.

E così se in Italia si disquisisce di Grande Fratello 8, dall’Olanda arriva la notizia di un nuovo reality show prodotto ancora una volta dalla Endemol.

Il reality si chiama Un bebè in affitto e sarà trasmesso dalla televisione pubblica Bnn: si tratta di un reality in otto puntate durante le quali saranno messe alla quattro coppie di giovani innamorati, tra le quali una di lesbiche, affidando loro la cura di un bebè, di un bambino e di un adolescente.

Le quattro giovani coppie in gara avranno dai 17 ai 20 anni.

Non è chiaro se si tratti di uno scherzo oppure di una proposta seria dal momento che proprio Endemol, in Olanda, aveva provocato tutti sostenendo di essere in dirittura di arrivo con la preparazione di un reality show che metteva in palio un rene.

Il Grande Donnorshow fu una bufala che servì per richiamare l’attenzione sulla donazione degli organi ma come la mettiamo con Un bebè in affitto? Qualcuno ci saprà spiegare la valenza filantropica di un reality di questo tipo?

Loading...

Vi consigliamo anche