Uomini e donne, Cristian Galella viola le regole?

Le regole sono chiare: quest’anno i tronisti che partecipano a Uomini e donne non possono partecipare a serate in discoteca e così, nel corso dell’ultima puntata, Tina Cipollari ha ingarbugliato ancora di più la situazione che vede protagonista Cristian Galella.

Già considerato furbo per aver deciso di procrastinare, e di continuo, la decisione relativa alla scelta della ragazza, Cristian viene ora accusato di aver dato il suo consenso all’inserimento di sue foto e del suo nome sui manifesti di alcune discoteche e di alcuni locali, con tanto di data.

Il tronista ribadisce di non sapere nulla di questa storia e che, anzi, "molti usano questo espediente per attirare gente nei locali" dicendosi disponibile a sentire i gestori del locale di cui parla Tina per verificare se ciò che sta dicendo è vero oppure no.

Al telefono il titolare del locale parla dell’agenzia che rappresenta Galella e degli accordi stipulati circa venti giorni fa ammettendo comunque di non aver mai parlato con lui; ma come, ci si chiede, non era vietato avere un agente rappresentante durante lo svolgimento della trasmissione?

Tina insiste sostenendo che Cristian sta giocando molto bene, beffandosi delle regole, pur di aumentare la sua fama e la sua popolarità, conquistandosi un posto al sole nonostante le regole di Uomini e donne quest’anno lo vietino.

Cristian con sufficienza accetta di contattare il suo agente dicendo: "ok, facciamo quello che volete, tanto poi mi alzo e me ne vado, mi sono stancato di stare qui" mentre Maria, continuando a difenderlo, aggiunge: "e se il suo agente avesse pensato che tanto doveva lasciare il trono? Ci sono degli sbalzi temporali tra le registrazioni e le messe in onda che avrebbero potuto far pianificare le date all’agente".

Cristian continua ogni accordo relativo alla sua permanenza sul trono e si difende dicendo di essere stato mandato al massacro e che in realtà tutti lo vorrebbero fuori dalla trasmissione; Tina a sua volta sostiene che le agenzie hanno una delega che consente loro di stabilire le date autonomamente mentre si prova anche a contattare l’agente ma ha il telefono staccato.

Intanto, in attesa della risoluzione della questione Galella, trapela l’indiscrezione secondo cui Carmine Fummo, ex corteggiatore che rifiutò Paola Frizziero, sarà il terzo tronista di Uomini e donne insieme a Federico Mastrostefano e a Cristian Galella.

Ma Uomini e donne non doveva diventare meno chiassoso quest’anno?