0 Shares 9 Views 2 Comments
00:00:00
12 Dec

Uomini e Donne, Federico Mastrostefano tronista di successo?

LaRedazione
10 febbraio 2009
9 Views 2

La stampa ne parla e la De Filippi gli dedica tempoUomini e Donne torna a splendere grazie a un nuovo tronista cult: Federico Mastrostefano. Sembrava che non ci fossero più i tronisti di una volta, e invece chi dava per spacciato il successo della trasmissione pomeridiana deve ricredersi proprio grazie alla consacrazione di un nuovo fenomeno.

La vicenda di Federico nell’edizione in corso è molto particolare, visto che nelle sue prime settimane di arrivo a Uomini e Donne era completamente oscurato dal collega di trono, Cristian Gallella. Poi Cristian ha lasciato il programma e Federico ha iniziato a godere di più spazio, facendo conoscere la sua personalità genuina e al tempo stesso carismatica. Ora Maria De Filippi è arrivata persino a dedicargli il maggior numero di puntate settimanali, sacrificando il trono rosa che fa meno ascolti e "spettacolo".

Ad averlo notato è persino la critica televisiva, nella fattispecie Roberto Levi de Il Giornale: "Uomini e donne continua a piacere o non piacere, ma continua a macinare legami veri o presunti, abbozzati o consumati a cielo aperto, sfornando a ripetizione nuovi protagonisti. Ora ad esempio è arrivato Federico, bell’armadio come tutti, ex campione di nuoto, faccia da bravo ragazzo della porta accanto ma soprattutto accanito baciatore. Federico bacia tutte le ragazze che lo corteggiano, dalla verace Eliana alla passionale Lucia, perché solo così sostiene di poter capire chi potrà essere la sua futura ragazza. Poi fa le classifiche delle ragazze in perfetto stile sportivo, un tot di punti a una e un tot all’altra, con tanto di schema sulla lavagnetta appositamente preparata. In studio è tutto un fiorire di teorie, di paragoni con gli altri tronisti, di commenti. Lui, tanti muscoli e poca parlantina, si difende come può, dice che i giovani della sua età sono tutti così (è sperabile che si sbagli), ma intanto pochi come Federico sembrano incarnare in modo altrettanto pragmatico lo spirito della trasmissione: il dovere di essere belli, di cercare per coerenza l’anima gemella bella e di sottoporla preventivamente, a scanso di equivoci, alla prova dell’alito".

E’ Federico l’erede di Giovanni Conversano come tronista dell’anno (e a quanto pare confermato per l’intera stagione)? Una cosa è certa: ha ricevuto una consacrazione in piena regola visto che, come si dice in questi casi, bene o male purché se ne parli.

Vi consigliamo anche