Uomini e donne, Natalia lascia e Francesca ci pensa

Colpo di scena a Uomini e donne: Natalia ha lasciato il trono perchè pensa di non raggiungere l’obiettivo prefissato dal programma, ovvero di trovare entro gennaio l’uomo della sua vita.

Ma non è solo Natalia a lasciare, perchè anche Francesca ha deciso di abbandonare la nave. Ma andiamo con ordine.

La prima ad abbandonare il game è stata Natalia che giovedì ha deciso di andarsene; Maria ha commentato positivamente la sua decisione e Natalia ha dichiarato che "sarebbe stato più da furbi restare, accogliere di nuovo Daniele e magari coronare con la scelta a gennaio ciò che la gente si aspettava e desiderava".

Con grande onestà, la ragazza prima di lasciare lo studio ha regalato un mazzo di fiori a Maria, una rosa alle signore del pubblico, abbracciato e baciato Maria, Gianni, Francesca, Erminia e i ragazzi, quindi se n’è andata.

A sostituirla è arrivata Elga, sorella di Serena, ex tronista lo scorso anno; Elga, gemella di Serena, si è presentata con un rvm per raccontare la sua storia e la sua vita, dichiarando di cercare un uomo forte e con una spiccata personalità, in grado di tenere testa al suo "caratterino", ma che sia anche complice, sensibile, intelligente.

Serena, presente in studio come opinionista, ha già indicato qualche ragazzo che le potrebbe interessare, tra cui Fabio il corteggiatore di Francesca e Massimiliano, nsegnante di salsa e balli latini.

Ieri è stata la volta di Francesca che per ora ha solo manifestato l’intenzione di lasciare Uomini e donne in quanto "davanti alle telecamere non riescono ad essere me stessa, quindi meglio farsi da parte che prendere in giro il pubblico. Quello che sta a casa, naturalmente…".

La polemica nasce perchè Francesca è stata da subito criticata dal pubblico in studio per cui la ragazza ha deciso di mettere al corrente tutti che il suo rispetto è nei confronti degli spettatori e non degli "opinionisti" di Maria De Filippi.

Ovviamente lo share si alza, la curiosità aumenta e la De Filippi, in barba anche a quello che le ha detto Minoli che ha considerato la sua trasmissione un "orrore puro", può continuare a sterminare la concorrenza passando persino sul cadavere televisivo degli altri.