0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Vanessa e Alberto, è fatta ma il dubbio resta

15 marzo 2009
7 Views

Vanessa ha scelto Alberto, almeno per ora: la barista milanese, che sta stancando l’Italia intera con la sua perenne indecisione tra Marco e Alberto e con le sue continue e poco chiare prese di posizione, ha dichiarato di aver scelto l’ormeggiatore genovese.

"Adesso voglio vivere serenamente la mi attrazione per Alberto" dice in Confessionale Vanessa che poi si lascia andare a baci ed effusioni alla luce del sole (guarda la sequenza del bacio tra Alberto e Vanessa).

Peccato che poi Vanessa inizi anche a piangere sostenendo di essere "preoccupata, non so come potrà essere vista tutto ciò da casa, soprattutto dalla mia famiglia. Mi troverò sicuramente in difficoltà".

Molto più sereno, Alberto le consiglia di riflettere: "devi essere contenta perchè sei riuscita a essere onesta con i tuoi sentimenti".
A noi il dubbio resta: Vanessa sembra tanto una brava giocatrice e la sua preoccupazione sembra essere più per la difficoltà di giustificarsi agli occhi dei telespettatori che potrebbero compromettere la sua vittoria che per l’imbarazzo nei confronti della famiglia.

Anche Siria sposa la nostra tesi:
la ragazza è convinta che Vanessa stia recitando e che ora, per la situazione in cui si è infilata, dovrà continuare con la messinscena fino alla fine del programma se non vuole perdere la faccia.

"Hai messo in crisi Marco, Lea, gliene hai fatte dire di tutti i colori, quindi stai attenta! Tutte le magliette, le cose, ma a che cosa ti servono se tu non sei sicura? Fai illudere una persona e gli cambi una situazione. Hai in mano un gioiello e lo devi trattare da gioiello. Lui è puro: se sei indecisa non puoi provare sulle persone. Non puoi prenderlo in giro e neanche usarlo come ti pare"
, dice Siria a Gianluca parlando della soap opera con protagonista Vanessa.

Domani sera in diretta ne vedremo delle belle… sempre che Alessia Marcuzzi e Grande Fratello tutto non decidano di supportare Vanessa Ravizza evitando di metterla di fronte ad una situazione che si fa sempre più scomoda.

Vi consigliamo anche