0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

X Factor 2012 sesta puntata: Frères Chaos eliminati, Arisa lancia accuse

23 novembre 2012
6 Views

Mancano due settimane alla fine di X Factor 7 e come capita ogni anno anche ieri sera i giudici sono stati protagonisti più dei concorrenti in gara: in questa stagione continua ad essere Arisa a fare spettacolo, ottimo modo per promuoversi e promuovere il suo nuovo album nonostante i modi non certo ortodossi.

La serata di ieri era dedicata alla musica dance e i concorrenti si sono esibiti su canzoni famose rivisitate in chiave dance: nessuno di loro, tranne la solita Chiara, ha brillato e alla fine al ballottaggio finale sono finiti Davide, cantante seguito da Simona Ventura, e i Frères Chaos, guidati proprio da Arisa.

I giudici non hanno saputo scegliere e alla fine hanno lasciato nuovamente in mano tutto al Tilt, meccanismo che consente agli spettatori di votare da casa per mandare a casa un concorrente: il televoto ha decretato l'uscita dei Frères Chaos che non hanno affatto preso bene la cosa al punto da scagliarsi contro i giudici.

Fabio Rinaldi ha chiamato Elio "scorretto e cattivo" mentre la sorella Manuela ha definito "falsa" Simona Ventura la quale è stata etichettata allo stesso modo anche da Arisa la quale è stata protagonista anche di una gaffe indimenticabile: una volta che Alessandro Cattelan ha annunciato il risultato la cantante/giudice non si è resa conto che il suo gruppo era stato eliminato ed è corsa sul palco esultando pensando che ad essere eliminato fosse stato il pupillo di Simona Ventura.

Il massimo è stato raggiunto però durante l'nguardabile e improbabile XtraFactor nel corso del quale Arisa ha messo in discussione la validità del televoto sostenendo che secondo lei “la gente vuol votare e i voti tornano indietro”. A farle da spalla il componente maschile dei Frères Chaos, Fabio, che ha accusato Simona Ventura di non sapere decidere da sola e di lasciarsi scrivere i commenti sulle esibizioni dei concorrenti dalla vocal coach Paola Folli.

A calmare la situazione Luca Tomassini e Alessandro Cattelan, più la pubblicità decisa dalla regia che ha voluto sbloccare la pessima/pietosa situazione, per uno spettacolo che dato il meglio in 15 minuti e che era probabilmente già scritto per creare ancora più attesa intorno alla trasmissione, specie ora che si va verso le battute finali.

Di certo ora l'attesa è tutta per gli inediti della prossima settimana e anche per capire cosa succedere a questi Frères Chaos dal momento che oggi come oggi creare confusione ed essere irrispettosi e poco umili è la chiave giusta per entrare nel mondo dello spettacolo e non stentiamo a credere che anche per questi due giovincelli le cose andranno in questo modo.

Vi consigliamo anche