0 Shares 58 Views
00:00:00
22 Jan

Pranzo dell’Immacolata: ricette da portare in tavola

Gianfranco Mingione - 7 dicembre 2017
Gianfranco Mingione
7 dicembre 2017
58 Views
Pranzo dell’Immacolata: ricette da portare in tavola

Pranzo dell’Immacolata. La domanda è sempre la stessa: cosa si può preparare in un giorno di festa, quando magari si ha più tempo da passare davanti ai fornelli? Tra vecchi e nuovi libri di cucina, siti dedicati con video ricette, sfide all’ultimo secondo di provetti cuochi in televisione, resta sempre difficile decidere quale menu offrire in un giorno importante. Siamo ormai ad un passo dal Natale, dalla festa della nascita per eccellenza, e perché non dilettarsi con la realizzazione di piatti della tradizione, magari rivisitati in chiave creativa?

Idee per primi piatti

Se non si rispetta la tradizione del digiuno e si vuole festeggiare mangiando qualcosa di più sostanzioso, sono molte le idee da portare in tavola: si va da preparazione classiche al forno come i cannelloni, le lasagne o la pasta al forno farcita con le gustose polpettine o, in alternativa, un’ottima minestra di verdure/legumi, un risotto di zucca, soluzioni ottimali anche per chi non mangia carne. Questi classici piatti della tradizione e del periodo, possono essere rivisitati e riproposti per il menu di Natale o Capodanno. Le lasagne, ad esempio, si possono farcire con verdure miste e formaggio ed i cannelloni con un ripieno di ricotta e spinaci. Sul web sono presenti tantissime varianti da cui prendere spunto per partire o realizzare in toto il proprio menu.

Un secondo? Sì, grazie!

Il pranzo non può fermarsi al primo piatto e bisogna quindi pensare anche ad un prosieguo all’altezza del giorno di festa. Se si è preparato un primo al forno, potrebbe essere utile scegliere un secondo con lo stesso tipo di cottura. Ad esempio il pollo o l’arrosto di vitello con contorno di patate, classico piatto da festa o da occasioni importanti, un gustoso polpettone ripieno con contorno di broccoletti e ancora una tenera scaloppina ai funghi. Tra gli ottimi secondi completamente vegetariani possiamo citare, per rimanere in tema con pietanze di stagione, quello a base di carciofi e patate o delle squisite e croccanti cotolette di zucca.

Il pranzo si può chiudere con un ottimo dolce natalizio: zeppole, struffoli, pandoro, panettone ma anche una torta al cioccolato o con arance di stagione.

Un brindisi e un augurio in vista delle prossime festività natalizie, sperando che questa festa serva anche a trovare un momento per stare in compagnia con le persone care.

(Foto: www.jammway.it)

Loading...

Vi consigliamo anche