0 Shares 345 Views
00:00:00
18 Jul

Ricette facili e veloci: pasta al salmone con zucchine e Philadelphia

Gianfranco Mingione - 14 gennaio 2018
Gianfranco Mingione
14 gennaio 2018
345 Views
pasta al salmone con zucchine e Philadelphia

La pasta al salmone è un primo piatto che si prepara facilmente e in soli venti minuti. Il salmone affumicato dona alla pasta un sapore inconfondibile grazie alle sue carni morbide e gustose, dal tipico colore rosato, che ne fanno uno dei pesci più pregiati.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 grammi di pasta corta (pennette o mezze penne sono l’ideale);
  • 100 grammi di zucchine;
  • 300 grammi di salmone;
  • 50 grammi di Philadelphia;
  • 1 cipolla piccola;
  • Sale e pepe q.b.;
  • ½ bicchiere di vino bianco secco;
  • Olio Evo q.b.

Procedimento:

Lavare e tagliare le zucchine alla julienne. Eseguire lo stesso taglio per la cipolla. In una ampia padella far soffriggere la cipolla con un po’ d’olio extra vergine d’oliva quindi aggiungere il salmone, tagliato a pezzetti, e proseguire la cottura a fiamma bassa. Dopo un paio di minuti sfumare con un po’ di vino bianco secco, aggiungere le zucchine e aggiustare di sale. Proseguire la cottura con coperchio per altri 10 minuti, girando di tanto in tanto. Poco prima del fine cottura aggiungere il formaggio spalmabile Philadelphia con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta al fine di formare una crema morbida.

Scolare la pasta al dente e saltarla in padella assieme al condimento a base di salmone e Philadelphia. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, servire la pasta in tavola con l’aggiunta di una leggera spolverata di pepe nero.

(Foto: www.cucinarefacile.com)

Loading...

Vi consigliamo anche