0 Shares 23 Views
00:00:00
13 Dec

Asus: smartphone di tutte le taglie

LaRedazione
15 gennaio 2014
23 Views
asus zenfone

Per il 2014, Asus ha pensato a smartphone di tutte le taglie e per tutte le tasche. Si chiamano ZenFone e PadFone le nuove proposte del colosso informatico nel settore degli smartphone per i prossimi mesi. In realtà, il PadFone non rappresenta una novità assoluta, visto che già da un anno e mezzo è disponibile sul mercato un ibrido tra tablet e telefono. Quasi completamente inedito, invece, è lo ZenFone, che intende dare il via a una nuova serie di prodotti che trovino nelle elevate prestazioni e nel prezzo relativamente basso i propri punti di forza.

Il prossimo PadFone, nello specifico, si propone di seguire un trend in grande ascesa in questo periodo, e infatti sarà caratterizzato da un formato compatto. Si chiamerà, non a caso, PadFone Mini, e sarà contraddistinto da uno schermo di soli 4.3 pollici, all’interno di un tablet da 7 pollici. Occorre dimenticare, quindi, il tablet da 10 pollici e la sua diagonale di grandi dimensioni per concentrarsi su un prodotto, che secondo i propositi della multinazionale dovrebbe appartenere a una fascia medio-alta, le cui caratteristiche tecniche contrastano con un display principale dalla risoluzione rimasta ferma sul qhd.

In ogni caso, il PadFone Mini sarà messo in commercio in Italia nel giro di un mese: la sua presenza sul mercato è prevista entro la metà di febbraio, e potrebbe essere affiancata, in un futuro non troppo lontano, a quella di un erede ancora più piccolo, con schermo da 4 pollici, meno performante ma meno costoso.

Per quel che riguarda la linea ZenFone, invece, l’assortimento di prodotti si rivela decisamente più variegato: non solo device da 4 o 5 pollici, ma anche dispositivi da 6 pollici, che rientrano a buon diritto nella categoria dei phablet. Gli ZenFone sono dotati di processori dual core Intel Atom e vantano una Ram di un giga. Le altre specifiche, invece, si differenziano in base ai modelli: sullo ZenFone 4, per esempio, spicca una fotocamera senza flash da cinque mega pixel, affiancata da uno schermo WVGA; lo ZenFone 6, invece, propone una fotocamera addirittura da tredici mega pixel, con schermo in alta definizione (presente anche nel modello intermedio con display da 5 pollici). Non si hanno ancora notizie, per il momento, sui prezzi della gamma di ZenFone: quel che è certo è che tutti i prodotti della serie saranno messi in vendita in Italia non prima dell’inizio della primavera.

Asus, insomma, regala un sacco di novità, con smartphone di taglie differenti: tra PadFone e ZenFone, gli utenti hanno di che soddisfare i propri desideri, tenendo d’occhio anche il portafoglio.

 

Vi consigliamo anche