0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Accordo Apple China Mobile: in arrivo 30 milioni di iPhone

Michela Fiori
16 gennaio 2014
12 Views
Accordo Apple China Mobile

L’accordo fra China Mobile e Apple procede a gonfie vele e sembra voler andare oltre gli iPhone.

“Ci stiamo conoscendo, è solo l’inizio – afferma Tim Cook, amministratore delegato di Apple –  Ritengo che ci siano molte cose che le nostre società possono fare insieme” e si dice pronto a “raddoppiare l’impegno”.

In base all’accordo con Apple stipulato a dicembre China Mobile inizierà da domani a dare la possibilità ai suoi 763 milioni di abbonati di acquistare il tanto desiderato iPhone. Per Tim Cook si è trattata di una mossa strategica che porta Apple ad entrare in uno dei mercati più grandi del mondo. L’accordo tra le due società è arrivato dopo sei anni di incontri e trattative.

In base a quanto riportato dal Wall Street Journal, China Mobile sarebbe pronto a raddoppiare nel 2014 gli ordini degli iPhone facendoli passare da 15 a 30 milioni di device. L’entrata degli smartphone della mela morsicata è stata talmente tanto ben accetta dalla popolazione cinese che ancor prima dell’arrivo degli smartphone negli store ha ricevuta oltre un milioni di ordini.

Secondo il quotidiano americano il merito della messa in porto dell’accordo è di Tim Cook che diversamente da Steve Jobs ha più volte intrapreso viaggi dall’America alla Cina per incontrare direttamente i capi del colosso delle comunicazioni, al momento uno dei più grandi del mondo.

Il Ceo di Apple ha tratto vantaggio anche dal diverso atteggiamento del governo cinese nei confronti dei prodotti di elettronica e telecomunicazione provenienti da Paesi esterni alla Cina.

Vi consigliamo anche