0 Shares 12 Views
00:00:00
13 Dec

Carica il tuo smartphone in soli 30 secondi

LaRedazione
8 aprile 2014
12 Views
Carica il tuo smartphone in soli 30 secondi

Alcuni ingegneri israeliani hanno creato il primo caricabatterie in grado di caricare gli smartphone in soli 30 secondi. L’azienda che è ha avuto questa idea geniale è la Storedot, una giovane e dinamica start up israeliana braccio operativo del dipartimento di nanotecnologie dell’Università di Tel Aviv. Specializzata in semiconduttori a base biologica, i cosiddetti “Nanodots”, mattoncini di energia, basati su componenti biologici, che grazie alle loro particolari caratteristiche possono essere combinati per ottenere risultati diversi. Fra i tanti quello di velocizzare e migliorare la ricarica dei cellulari.

L’apparecchiatura è semplice e maneggevole, grande poco più di una cover viene collegata direttamente allo smartphone e da lì alla presa di corrente. Un’operazione semplice che ricorda per certi versi quella dei caricabatterie dei portatili. Collegato il dispositivo si dovranno attendere solo trenta secondi per avere la batteria del proprio smartphone pienamente carica. Solo trenta secondi per avere il proprio smartphone pienamente funzionante.

Il prototipo della Storedots può rappresentare uno prodotti più innovativi nel panorama futuro della comunicazione. Attualmente è solo un prototipo ma l’azienda ha in programma di commercializzarlo già nel 2016 ad un prezzo base di trenta dollari.

Un prezzo leggermente superiore a quello dei normali caricabatterie ma che non dovrebbe scoraggiare troppo la futura clientela. Troppo superiore rispetto agli attuali concorrenti, infatti, il prototipo della Storedot promette risultati nettamente superiori, risolvendo uno dei problemi che più angusta il mercato internazionale degli smartphone.

È la soluzione che milioni di utenti in tutto il mondo stanno aspettando: un prodotto che carica gli smartphone in soli 30 secondi, un’idea rivoluzionaria, innovativa e dal successo assicurato.

 

Vi consigliamo anche