Confermato nuovo iPhone in produzione. Che sia il 7?

Entro un mese si saprà se il nuovo iPhone sarà il 7 o il 6S. Secondo Bloomberg, intanto, è già in produzione il nuovo gioiello in casa Apple

Sarebbe già in produzione secondo Bloomberg un nuovo modello di iPhone e molti sperano, altri sospettano, possa trattarsi dell’iPhone 7.

A riportare l’autorevole fonte del work in progress nei famosi stabilimenti anche molti siti – tra cui Forbes.com – che sembrerebbero confermare la volontà di Cupertino di accelerare i tempi per l’uscita di un nuovo modello che ormai si fa attendere da tempo. Il sospirato mobile device di casa Apple (una nuova versione del 6 o l’atteso iPhone 7) stando ai rumors avrebbe molto in comune con i neo-arrivati Apple Watch e le voci troverebbero conferma – o meno – comunque al più tardi entro un mese.

Figli della stessa tecnologia, ossia su Force Touch, anche i nuovi prodotti in arrivo dunque dalla mela morsicata si doterebbero poi di un display decisamente sensibile al tatto, al punto da differenziare il tipo di pressione e distinguerlo a seconda delle funzioni desiderate arrivando così a realizzare il sogno che il grande fondatore Steve Jobs aveva accarezzato, quello di poter escludere ogni tasto aggiuntivo sul dispositivo e disporre del solo riconoscimento digitale per poter interagire con il gioiello hi-tech portatile.

Poco o nulla invece trapela sul design. Come già detto anche per le sue caratteristiche estetiche, molto sarà simile alle ultime versioni che il brand ha ideato sui precedenti iPhone, mentre pare siano generose le dimensioni dello schermo (oltre i 5 pollici), un must particolarmente gradito dal crescente mercato cinese, forte del maggior numero di unità vendute rispetto a quello statunitense raggiunto negli ultimi mesi. Ciò che incuriosisce però – stando a Leggo.it – è la possibilità che il nuovo iPhone – il 7 o 6S – possa comprendere anche una nuova tonalità per la scocca, in rosa.

[foto: Forbes.com]