iOS 8: guida alle nuove funzioni nascoste

Dal far riconoscere una canzone a Siri fino a sapere a che ora è stato inviato un messaggio. Se siete passati già a iOS 8 questo è il momento di scoprirne tutti i segreti!

iOS 8 è online da pochi giorni e già ha dato i primi grattacapi a molti. Lanciato come la “Release più grande di sempre” iOS 8 si prefigge di migliorare di molto l’esperienza di utilizzo dei dispositivi Apple.

Ottimizzato per iPhone 6 e iPhone 6 Plus, può girare anche su iPhone 5, iPhone 5s e iPhone 4s. Ma fate attenzione. Apple stessa ha dichiarato che installandolo su iPhone 4S c’è il pericolo che questo sistema operativo rallenti e di molto l’intero funzionamento del device. Sarebbe saggio, dunque, attendere qualche tempo e qualche aggiornamento affinchè l’azienda di Cupertino non rilasci aggiornamenti in grado di stabilizzarlo anche sui dispositivi più vecchi.

Devono perdere le speranze, invece, tutti i possessori di iPhone 4 e precedenti. Per loro il ciclo di vita del sistema operativo Apple è finito (le ragioni sono determinate dagli hardware oramai obsoleti) e dunque dovranno rimanere all’ultimo aggiornamento di iOS 7. Per tutti gli altri, invece, che hanno già scaricato e installato il nuovo sistema operativo, Apple stessa mette a disposizione una pagina di aiuto e suggerimenti per le nuove utility di iOS 8 a questo indirizzo. Anche noi vi diamo una mano ed ecco qui sotto una rapida carrellata delle funzioni più utili implementate in questo massiccio aggiornamento.

Notifiche no problem!
Da ora le notifiche sono interattive ed è possibile interagirvi con dei rapidi gesti. Dal pannello notifiche, infatti, scorri una notifica verso l’alto per toglierla a schermo o trascinala verso il basso per mostrare le azioni disponibili. Per farvi un esempio, con un iMessage, trascina la notifica verso il basso e potrai rispondere direttamente da dove ti trovi.

1, 2, 3…cheese!
Finalmente è stata implementata una utility che in molti chiedevano a gran voce: l’autoscatto. Finalmente sarà possibile utilizzare il timer dell’otturatore per includere voi stessi nelle foto. Componete l’inquadratura, toccate il pulsante timer e il numero di secondi, quindi toccate il pulsante dell’otturatore e correte a farti fotografare con i vostri cari!

Attendete una importante mail di lavoro?
Avete inviato il vostro curriculum vitae tramite mail  ad un azienda ed ora aspettate la risposta per un colloquio. Siete talemente impazienti che ogni dieci minuti ricaricate la casella email in attesa di una risposta. Con iOS 8 mentre visualizzate un messaggio, toccate il pulsante segna messaggio, quindi toccate Avvisami. Non appena qualcuno risponderà alla vostra mail, apparirà nel centro notifiche.

Ogni mail a portata di dito
Ora le mail si gestiscono con pochi e semplci gesti. Fate scorrere un messaggio verso destra per contrassegnarlo. Fate scorrere verso sinistra per altre opzioni, invece, e fatelo scorrere di più per eliminarlo. Modificate, inoltre, le azioni in Impostazioni > Posta, contatti, calendari > Opzioni scorrimento.

I preferiti alla velocità della luce
Avere i propri contatti nel modo più veloce possibile, è facile. Fate doppio clic sul tasto Home, quindi toccate un contatto tra quelli preferiti o recenti per chiamarlo o inviargli un messaggio. Puoi aggiungere le persone ai preferiti in Telefono.

Papà, me la compri?
Ora non è più obbligatorio comprare la stessa app con due account differenti, anche restando nella stessa famiglia. Con In famiglia, tutti i membri della famiglia possono condividere gli acquisti anche se ognuno ha il proprio account. Configuratelo in Impostazioni > iCloud.

Siri, lo conosci questo cantante?
Con iOS 8 non avrete più bisogno di Shazam. Implementato nei device Apple, ci sarà il riconoscimento di qualunque brano stiate ascoltando. Per fare questo, basterà chiedere a Siri: “Che canzone è?”. Vale la regola di essere abbastanza vicini alla fonte sonora e che intorno a voi non ci sia troppo rumore ambientale. Provare per credere.

Non solo Whatsapp per le note audio
Fino ad ora, inviare note audio era una prerogativa dell’app di Whatsapp. Da adesso, in Messaggi, toccate e tenete premuto il pulsante registra audio per registrare. Fate scorrere il dito verso l’alto per inviare la registrazione. Se invece volete eliminarla, fallo scorrere verso sinistra.

Erano le quattro o le cinque di pomeriggio?
Da ora sarà possibile sapere gli orari a cui vengono inviati i messaggi. Per vedere a che ora è stato inviato un messaggio, trascinate uno dei fumetti verso sinistra. Semplice, no?

Questa è solo una piccola lista degli escamotage che è possibile utilizzare in iOS 8. Molte funzionalità sono ancora nascoste e attendiamo Apple per scoprire le nuove potenzialità del sistema operativo più in voga del momento. Se siete stati soddisfatti dei nostri consigli, rimanete sulle nostre pagine per scoprirne sempre di nuovi!