iPhone 6: come acquistarlo a prezzi più bassi

L’ iPhone 6 in Italia costa di più che nel resto d’Europa, ecco come acquistarlo a prezzi più bassi

Presentato solo da poche settimane, l’iPhone 6 rappresenta per molti già un feticcio. Se ancora non sono presenti sul mercato promozioni e offerte (è veramente ancora troppo presto) è possibile acquistare l’iPhone 6 a prezzo scontato rottamando il vecchio iPhone. Questa possibilità non permette di prendere il nuovo smartphone Apple a prezzi stracciati ma qualche risparmio per il portafoglio lo consente.

L’occasione viene offerta dalla stessa Cupertino che propone una valutazione del device realizzata in base alla presenza della condizione del vecchio iPhone, della presenza della scatola e degli accessori originali. Anche diversi siti privati offrono la stessa possibilità e la valutazione a volte è superiore rispetto a quella proposta da Apple. Per rottamare il vecchio iPhone e acquistare un iPhone 6 bisogna utilizzare servizi dedicati come il Packing Forwarding.

Le società che offrono il servizio sono USAmail1, VIAddress, myUS. Verificate la disponibilità del prodotto, munitevi di carta di credito e procedete all’acquisto tramite l’Apple Store. Il nuovo iPhone vi verrà spedito direttamente al magazzino della società scelta. In Italia il costo di vendita dell’iPhone 6 è il più alto rispetto al resto d’Europa.

Per il modello da 16 GB dovete spendere 729 euro, che diventano 839 euro per quello da 64 GB, fino ad arrivare a 949 euro per quello da 128 GB. Per quanto riguarda la versione da 5,5 pollici, quella dell’iPhone 6 Plus, dovete spendere 839 euro per la release da 16 GB, 949 euro per la versione da 64 GB, e 1.059 euro per quella da 128 GB.