iPhone 6s, caratteristiche e prezzi: le ultime novità

A otto mesi dalla distribuzione dell'ultimo gioiello di casa Apple, già si parla delle potenziali caratteristiche e novità dell'iPhone 6S

A solleticare la curiosità dei fan del colosso statunitense è stato Ming-Chi Kuo, analista della KGI Securities, che anche stavolta ha voluto svelare qualche indiscrezione sul prossimo e attesissimo iPhone. Si vociferava, nei mesi scorsi, di uno smartphone con schermo da 4 pollici, ma l’ipotesi non sembra purtroppo destinata a concretizzarsi.

Secondo Ming-Chi Kuo, infatti, Apple si limiterà a rivisitare i modelli iPhone 6 e 6 Plus, senza andare incontro alle esigenze di chi desidera un apparecchio più maneggevole ma con le stesse caratteristiche del modello uscito lo scorso settembre. A cambiare, secondo le previsioni dell’attendibile analista, saranno il processore e le caratteristiche della fotocamera. E sapete in quale colore potrebbe essere disponibile il prossimo smartphone, oltre ai classici gold, silver e grigio? In oro rosa, per la gioia delle fan più glamour del famoso melafonino. Non è ancora chiaro, però, se si tratterà di una semplice colorazione o se, invece, Apple stia pensando ad una versione extralusso del suo prossimo telefono. In tal caso, il suo prezzo potrebbe essere davvero esorbitante.

Per quanto riguarda il processore, Ming-Chi Kuo ipotizza che l’iPhone 6S avrà una Ram di 2 GB, e che sarà dunque leggermente più potente del suo predecessore. L’apparecchio sarà provvisto dello stesso sistema Force Touch già in uso su Macbook e Apple Watch, e potrebbe avere una fotocamera qualitativamente migliore del modello attuale. Si parla di 12 megapixel, ma anche questa è solo una supposizione. Potrebbero esserci novità in vista anche a livello di audio, dal momento che l’analista Ming-Chi Kuo sostiene che l’iPhone 6S sarà dotato di un ulteriore microfono.

L’ultima ipotesi riguarda, invece, la rivoluzione della scocca. Se il melafonino attuale è ritenuto troppo fragile, il prossimo potrebbe essere molto più robusto e resistente. Una bella novità, se si considera che la delicatezza dell’iPhone 6 ha di fatto scoraggiato molti acquirenti dissuadendoli dall’acquistarlo. E per quanto riguarda la tanto chiacchierata versione low cost? Tutto tace, almeno per il momento, sul fronte dell’iPhone 6C in policarbonato. Chi vorrà accaparrarsi il prossimo gioiello di casa Apple dovrà quindi mettere in conto una spesa compresa tra i 700 e i 1000 euro, a seconda del modello desiderato e della capienza della memoria interna.

Se volete saperne di più, in ogni caso, non vi resta che pazientare ancora un po’: le novità e le caratteristiche precise dell’iPhone 6S dovrebbero essere svelate entro giugno.

[Foto: www.forbes.com]