0 Shares 7 Views
00:00:00
13 Dec

Micro pale eoliche per ricaricare gli smartphone

Michela Fiori
15 gennaio 2014
7 Views

In un futuro non molto lontano sarà possibile ricaricare i cellulari con l’energia prodotta da micro pale eoliche. Sta per finire l’era di cavi e cavetti da adattare e di batterie super inquinanti e poco durature. Tra qualche anno basterà collegare il proprio smartphone a tante piccole pale eoliche per ricevere l’energia necessaria. Se realizzato si tratterà di un sistema pulito, economico (si spera) e alla portata di tutti. L’invenzione che lascia presagire sviluppi interessanti arriva dal genio creativo di un team di scienziati dell’Università del Texas, sede di Arlington.

I ricercatori stanno mettendo a punto un sistema di piccole pale mosse dal vento in grado di produrre l’energia necessaria a far ricaricare gli smartphone del futuro. Per rendere possibile la ricarica secondo gli scienziati basterà utilizzare un micro-aerogeneratore (indispensabile per convertire l’energia del vento in energia elettrica) da integrare all’interno di tablet e smartphone. In base al progetto presentato, il sistema di micro pale eoliche dovrà essere di uno spessore di soli 1,8 millimetri: più piccolo di un chicco di riso. Del resto sembra difficile immaginare dimensioni maggiori: anche per motivi di “comodità”.

Per la produzione dei mini dispositivi eolici si è resa disponibile l’azienda WinMems Technologies Co. Se portata a regime la produzione di mini pale eoliche farebbe fare un enorme balzo in avanti al processo di produzione di energia elettrica dal vento. I dispositivi attuali sono spesso troppo ingombranti, costosi e rumorosi. Tali caratteristiche ne hanno fino ad ora bloccato un uso massiccio e diffuso.

Vi consigliamo anche