0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Motorola: in arrivo uno smartwatch, addio al Moto X

LaRedazione - 26 febbraio 2014
LaRedazione
26 febbraio 2014
10 Views
Motorola in arrivo uno smartwatch, addio al Moto X

Barcellona, in questi giorni, è il fulcro dell’intero universo che ruota intorno ala telefonia mobile ed è proprio da qui che vengono annunciate le novità più importanti in materia, come l’arrivo dello smartwatch Motorola e l’addio al Moto X.

Una delle case più in vista al Mobile World Congress ancora in corso di svolgimento è sicuramente Motorola, che ha annunciato numerose modifiche al suo piano produttivo entro pochi mesi.
La prima, grande, novità che viene annunciata riguarda l’attività di sviluppo ormai in fase avanzata per la realizzazione del primo smartwatch targato Motorola, l’oggetto del desiderio a cui tutti pare stiano lavorando e a cui Motorola non poteva certamente sottrarsi per stare al passo coi competitor.

Motorola, dopo qualche anno di stallo a causa dell’impossibilità di competere con le grandi case produttrici di smartphone in un mercato che si è sviluppato troppo velocemente per le sue capacità, è stata acquistata da Lenovo, gigante dell’elettronica cinese che sta facendo numerosi passi avanti e sta cominciando a impensierire anche colossi come Apple e Samsung.

La nuova linea produttiva di Motorola parte proprio dallo smartwatch e da un’evidenza che è stata portata a galla proprio da uno dei massimi dirigenti della casa: nonostante attualmente siano in commercio numerosi modelli di smartwatch, che vengono presentati come il sistema di comunicazione per il futuro e che vengono prodotti da alcune delle più importanti aziende dell’elettronica mondiale, coloro che decidono di acquistarne e indossarne uno sono sempre troppo pochi; secondo i dirigenti Motorola il motivo è da ricercare nello scarso valore estetico di questi oggetti che, a differenza di un telefono, non possono essere tenuti nascosti in tasca, ma devono essere sempre portati al polso e, quindi, essere ben visibili da tutti.

E’ proprio su questo aspetto che Lenovo e Motorola vogliono lavorare, per realizzare uno smartwatch dalle caratteristiche tecniche elevate coniugando anche una piacevole linea estetica.

Questa non è però l’unica novità di Motorola, che si prepara anche a modificare la gamma di smarphone attualmente in commercio; uno dei prodotti che subirà maggiori conseguenze è il Moto X, appena arrivato in Italia in bianco e nero, che già dall’estate potrebbe essere sostituito. In realtà non si tratta di un vero e proprio addio, ma più di un rinnovamento grazie al Moto Maker, un sistema di personalizzazione online che permette di scegliere materiali e colori per diversificare il proprio smartphone. Motorola e Lenovo hanno comunque chiarito che, nonostante l’assenza di vincoli, continueranno a lavorare su Android.

L’arrivo dello smartwatch e l’addio al Moto X rappresentano per Motorola i punti di partenza per una nuova era, grazie anche all’acquisizione di Lenovo.

Loading...

Vi consigliamo anche