0 Shares 19 Views
00:00:00
17 Dec

Presentato il Samsung Galaxy S5: le caratteristiche

LaRedazione - 25 febbraio 2014
LaRedazione
25 febbraio 2014
19 Views
Samsung Galaxy S5

Il Samsung Galaxy S5 è senza dubbio la novità dell’anno ed è stato presentato ieri sul palco del Mobile World Congress di Barcellona, la più importante manifestazione mondiale dedicata alle innovazioni nel campo della telefonia mobile.

Sul palco c’erano tutti ad annunciare l’arrivo di questo gioiello che si prepara ad aggredire il mercato, ma una presentazione che non ha avuto gli effetti speciali che avevano tanto fatto discutere lo scorso anno con la presentazione del Samsung S4.

Partendo dall’esterno, Samsung continua a mantenere le sue caratteristiche peculiari senza grandi innovazioni, con la batteria rimovibile e la plastica come materiale per la cover, anche se rinnovata (morbida e traforata): una scelta necessaria, perché l’S5 è immune alla polvere ed è, anche, impermeabile.

Passando alle funzionalità, Samsung ha avuto la brillante idea di inserire un sistema di risparmio della batteria quando questa è vicina all’esaurimento, portando il monito in bianco e nero: una scelta geniale che non era mai stata applicata ad un telefono di ultima generazione e che promette una durata della batteria senza dubbio maggiorata.

C’è molta delusione, invece, per quanto riguarda le caratteristiche tecniche più specifiche, perché la CPU, a differenza di quanto trapelato, non è 1000 core, ma ricalca quasi quella dell’S4, una 2.5GHz Quad core.

Presente, invece, il sistema touch ID, il lettore di impronte digitali che non rappresenta tuttavia una novità per il mondo degli smartphone, perché già esistente sull’iPhone 5S; anche la risoluzione ha deluso le aspettative di chi si aspettava una grafica portata a 4K. L’S5 mantiene inalterata la risoluzione del Galasy S4 con lo schermo Super AMOLED che diventa di 5.1 pollici.

Una delle caratteristiche che forse faranno più felici gli utenti dell’S5 è la batteria, punto debole di tutti gli smartphone, sull’S5 è stata portata fino a 2.800 mAh, potenza che garantisce un’autonomia in stand-by di circa 24 ore.

Per il resto, la fotocamera posteriore è senza dubbio uno dei fiori all’occhiello coi suoi 16 megapixel, mentre quella anteriore si mantiene su buoni livelli (2 megapixel).

La ram non è stata portata a 3Giga, come si pensava, ma è rimata a 2 Giga e per la connettività il Samsung S5 dispone di tutte le nuove tecnologie, compreso il 4G LTE, WiFi e Bluetooth 4.0. I tagli di memoria disponibili saranno 16 Giga e 32 Giga, espandibili mediante scheda esterna.

Nonostante siano passate poche dalla sua presentazione, il Samsung Galaxy S5 sembra già destinato a fare il pieno di vendite.

Loading...

Vi consigliamo anche