Samsung anticipa l’uscita del Galaxy S5 Prime

Sparigliando le carte sul tavolo Samsung ha deciso di anticipare l’uscita del Galaxy S5 Prime

Samsung pensa ad anticipare l’uscita della versione Prime del Galaxy S5. Le indiscrezioni arrivano dal sito asiatico Etnews. La nuova versione del Samsung Galaxy S5 dunque dovrebbe uscire prima di settembre 2015, data prevista in origine. L’intenzione sarebbe quella di bruciare sul tempo Apple e far uscire il proprio device in netto anticipo rispetto all’attesissimo iPhone 6.

Una scelta di marketing dunque che punta a catalizzare l’attenzione dei consumatori sul proprio top di gamma e a rilanciarne le vendite. Eh sì perché una delle grandi delusioni di questa stagione riguarda la risposta dei consumatori all’uscita del Samsung Galaxy S5. Nell’ultimo trimestre aprile-giugno lo smartphone coreano ha venduto solo per 6,96 miliardi di dollari, una cifra ben lontana da quella fatta registrare dal Galaxy S4 e nettamente inferiore di quella incassata dall’iPhone 5S.

Il lancio del Galaxy S5 nella versione Prime dovrebbe essere previsto già in agosto. Il nome in codice del device dovrebbe essere Galaxy Alpha o Galaxy F. Per il suo nuovo gioiellino Samsung sembra voler puntare su un aumento della qualità dei materiali con cui è costruito.

Le caratteristiche peculiari dovrebbero essere un elegante corpo in metallo e dovrebbe beneficiare di un chip Snapdragon 805 di Qualcomm, di una GPU Adreno 420 con 3 GB di RAM.

Per il display si parla di una grandezza da 5,3 pollici in QHD e del possibile impiego del vetro zaffiro, uno dei materiali più resistenti al mondo che dovrebbe far parte anche della dotazione della versione phablet dell’iPhone 6. Un bel colpo basso per Apple. Non ci resta che aspettare agosto.

[foto: androidipt]