Samsung Galaxy S5: pro e contro

Ecco una breve guida che illustra i lati positivi e negativi del Samsung Galaxy S5

Quali sono i pro e i contro del Samsung Galaxy s5? Diciamo subito che il Samsung Galaxy S5 ha reso felice un gran numero di appassionati grazie a una lunga serie di fattori positivi che lo hanno reso un prodotto al top della sua gamma. Ovviamente, però, non è tutto oro quello che luccica e vi sono anche alcuni difetti per un cellulare complessivamente di ottima qualità. Scopriamo quindi i pro e i contro.

Lati positivi

Il primo aspetto positivo del Samsung Galaxy S5 che balza all’occhio riguarda la sua fluidità e la capacità di mantenere elevate prestazioni anche se si effettua l’installazione di numerose applicazioni. Per testare l’efficacia, sono stati inseriti circa duecento software, ma il cellulare resta sempre molto efficiente. Bisogna comunque ricordare che anche il Galaxy S4 era inizialmente molto fluido e rapido con Android 4.2.2, ma è peggiorato con l’aggiornamento ai sistemi operativi successivi. La fotocamera è di elevata qualità, oltre ad essere semplice da comprendere e fornita con funzioni molto interessanti, tra le quali quella dell’HDR Real Time, al Selective Focus per sfocare l’immagine e alla messa a fuoco a automatica molto rapida. Anche il display è eccellente grazie alla sua luminosità, mentre vi sono funzionalità software integrate molto valide, come le modalità auto e privata.

Lati negativi

Lo spazio di archiviazione è limitato e raggiunge i 10 Giga Byte se vengono presi in considerazione i file di sistema. La microSD esterna non serve praticamente a nulla a causa di Android Kit Kat. Il lettore di impronte digitali non è molto efficiente ed è in grado di supportare soltanto la tecnologia Pay Pal. L’altoparlante esterno non emette un suono agevole da comprendere, mentre il volume non è sufficientemente alto e rende complicato l’ascolto in caso di confusione. Lo sportellino che protegge la porta micro USB può dare fastidio, così come anche la finestra che appare sul dispositivo mobile e che invita sempre a controllare se sia stato chiuso in maniera adeguata. Diventa così persino antipatico il collegamento del Galaxy S5 al computer o all’alimentatore.

Allora? Dopo la presentazione dei pro e dei contro, cosa avete deciso? Acquisterete il nuovo Samsung Galaxy S5?