0 Shares 16 Views
00:00:00
13 Dec

Samsung Galaxy S5 sarà presentato il 24 febbraio

LaRedazione
4 febbraio 2014
16 Views
samsung galaxy s5

Arriva la notizia che parecchi addetti ai lavori e appassionati di hi-tech stavano aspettando da diverso tempo: attraverso un comunicato stampa, Samsung ha svelato la data di presentazione del nuovo Samsung Galaxy S5, che andrà a ricoprire il ruolo di antagonista principale dell’iPhone 5s (e 6): lunedì 24 febbraio l’azienda coreana organizzerà, all’interno del Mobile World Congress in programma a Barcellona a fine mese, un evento ribattezzato “Unpacked 5“, durante il quale verrà mostrato per la prima volta al pubblico l’ultimo gioiellino hi-tech di Samsung. Proprio gli inviti all’evento rappresentano la conferma incontrovertibile che il Galaxy S5 sarà una delle portate principali che vedremo al MWC, dove ancora una volta Samsung reciterà un ruolo da assoluta protagonista.

A dire il vero non viene esplicitamente affermato che il Samsung Galaxy S5 verrà pubblicamente presentato, ma lo si può intuire facilmente da diversi indizi, a cominciare dal nome stesso dell’evento, “Unpacked 5”: sicuramente il numero 5 non è messo lì per caso. E anche la scelta del giorno (lunedì 24 febbraio, giorno di apertura del MWC) e soprattutto l’orario (a partire dalle ore 20, quando l’afflusso di gente sarà maggiore rispetto al resto della giornata) fanno presagire che la presentazione verterà sul prodotto di fascia alta più importante per il quale Samsung ha profuso i suoi maggiori sforzi in termini di ricerca e risorse.

Bisognerà attendere, quindi, ancora una ventina di giorni prima di assistere alla presentazione ufficiale del Samsung Galaxy S5, ma ovviamente in rete circolano già diversi rumors ben attendibili sulle caratteristiche tecniche del nuovissimo smartphone realizzato dalla multinazionale coreana. Ad esempio, si sa già che lo schermo pieghevole, salvo sorprese dell’ultimo momento, dovrebbe essere grande poco più di 5 pollici e sarà realizzato in tecnologia AMOLED.

Permangono dei dubbi, invece, per quanto riguarda la scelta del processore: alcune fonti parlano di CPU quad-core Snapdragon 805 (fabbricato dalla Qualcomm) con una frequenza di lavoro pari a 2,5 GHz, altre invece riferiscono che l’S5 sarà equipaggiato con un octa-core Exynos realizzato con architettura a 64 bit. Il Galaxy S5 sarà altresi dotato di 3 GB di memoria RAM, mentre per lo storage interno si avranno a disposizione 32 GB, che volendo si potranno espandere a 64 oppure 128 GB. Come i suoi precedessori, anche la quinta generazione di Galaxy S avrà, come sistema operativo, Android: in questo caso, sarà installata la versione KitKat 4.4, attualmente la più recente.

Ciò detto, non resta che darvi appuntamento a lunedì 24 febbraio, quando finalmente il Samsung Galaxy S5 comparirà davanti agli occhi del mondo.

Vi consigliamo anche