Samsung prepara il riscatto con il Galaxy S6

Samsung pronta al lancio del Galaxy S6, il nuovo top di gamma vanterà caratteristiche tecniche innovative

Dopo il debutto poco entusiasmante per il Galaxy S5, Samsung si prepara al lancio del Galaxy S6. Il nuovo top di gamma promette un riscatto rispetto al suo predecessore in tema di innovazione. Le caratteristiche tecniche del Galaxy S6 d’altronde promettono bene. Le indiscrezioni parlano di uno schermo un po’ più grande rispetto ai suoi predecessori, si parla di 5,3 pollici, con una risoluzione Quad HD di 2560 x 1440 pixel.

Il nuovo Samsung Galaxy S6 sarà dotato del sistema operativo Android 5 L di casa Google, e girerà su un processore ben più potente rispetto a quello dei suoi fratelli minori: un Qualcom Snapdragon 810 quad core (oppure 808), con architettura a 64 bit.

Le anticipazioni sembrano dimenticare lo schermo ricurvo anticipato più volte. Migliorie anche dal punto di vista della fotocamera che avrà un sensore più potente. I rumors parlano addirittura di 20 megapixel. Dal Galaxy S6 ci si aspetta anche una batteria più potente e una Ram stratosferica: si parla di 4 giga di RAM LPDDR4. Sarà previsto, inoltre anche un lettore di impronte digitali e una forte resistenza all’acqua e alla polvere.

La data d’uscita del nuovo Samsung Galaxy S6 è prevista per aprile 2015, mese in cui il nuovo gioiello Samsung farà il suo debutto nei negozi italiani. La presentazione ufficiale per il Galaxy S6 invece dovrebbe avvenire a marzo 2015 in occasione del Mobile World Congress. Nessuna novità invece per quanto riguarda il prezzo di vendita. Non sembra previsto al momento un forte aumento di prezzo rispetto al Galaxy S5, in momenti come questo alzare troppo i prezzi di vendita potrebbe essere controproducente.