Smartphone: usare Skype per risparmiare soldi

Un buon modo per telefonare a telefoni fissi e mobili senza spendere una fortuna è Skype, ma la connessione?

Se state tutto il giorno attaccati al vostro smartphone e non vi bastano più neanche le tariffe flat la soluzione potrebbe stare nei servizi Voip come ad esempio Skype. Se siete abituati ad usarlo per chattare, per conference call di lavoro o per brevi videochiamate con i vostri parenti lontani fareste bene a riconsiderarlo per un uso quotidiano. Una ricerca condotta dall’Osservatorio SuperMoney rivela quello che fiutavamo un po’ tutti: usare Skype e tutti gli altri servizi Voip (Voice internet protocol) può farvi risparmiare un bel gruzzoletto e a fine anno riderete molto di più. La ricerca si basa su esempi molto concreti basati sulle abitudini degli utenti.

In base a un’ipotesi fatta sulle abitudini di un utente medio (per molti rappresenterà invece una fascia mediamente alta) che decide di spendere al mese una cifra media che si aggira intorno ai 35 euro per la sola linea voce si evincono risparmi incredibili. La gran parte delle linee telefoniche ha tariffe che seppur convenienti oscillano tra i 17 e i 22 euro mensili. Buttando l’occhio alle offerte degli operatori Voip invece ci si accorge che per chiamare telefoni fissi e mobili la maggior parte delle offerte si aggira intorno ai 4 euro al mese. Un bel risparmio dunque.

L’unico dubbio che ci viene sul reale uso di Skype e altri sistemi Voip per telefonare da cellulare a cellulare è che per farlo in condizioni ottimali, c’è pur sempre bisogno di un abbonamento o di una forma di ricarica mensile da fare comunque con un operatore telefonico tradizionale. L’altro dubbio, che però è una certezza, la qualità della linea internet non è spesso così potente da poter garantire chiamate cristalline e senza problemi. Se volete fare telefonate random però Skype e altri sistemi Voip vi faranno comunque risparmiare bei soldi.

[foto: thenextweb]