Trucchi per aumentare la memoria dello smartphone

File inutili creano crash e problemi con lo smartphone: ecco due soluzioni per tutti per ottimizzare o aumentare la memoria dello smartphone

Chiunque abbia uno smartphone si è chiesto almeno una volta cosa fare per aumentare lo spazio in memoria, magari dopo qualche crash temporaneo o perché non c’è modo di scattare nemmeno una foto. Molto in questi casi, ovviamente, fa la capacità di base del dispositivo e quanto sappiamo ottimizzare gli spazi per foto, video e file ogni giorno in funzione di quello. Ma se si creano file inutili che intasano la memoria, ci sono anche piccoli accorgimenti che è bene conoscere per risolvere in poco tempo l’inconveniente. Ecco due soluzioni in particolare che vi consigliamo.

Scaricare un’app adatta allo scopo

Una banale applicazione può ottimizzare al posto nostro l’operazione e garantire al nostro strumento quotidiano performance migliori. Indicata per i più pigri, la soluzione permette di eliminare quei file inutili, temporanei o spazzatura varia che si crea ogni giorno con il semplice utilizzo del nostro smartphone e delle sue applicazioni. Ne esistono molte di app che fungono da spazzini ed una di queste, certamente adatta è Clean Master per Android. Gratuita, efficace (e raffredda anche la CPU) mentre per iPhone, non male è Dr. Cleaner.

Comprare una microSD superiore

Una scheda di memoria ad alta capacità è certo una vera risorsa e non solo per lo spazio in più ma per la comodità logistica di poter spostare quanto archiviato in modo comodo. Ne esistono in commercio di tantissimi tagli e sugli store online mediamente si comprano a prezzi migliori che in negozio. Non è un caso che la più venduta su Amazon sia Samsung SD HC EVO da 32Gb, una capacità generosa e garantita da un brand di settore. Il prezzo di vendita online è infatti in questo caso di 17,92 euro (con tanto di spedizione a casa gratuita). Per chi ha Android o Windows l’opzione esiste sempre, ai cultori della mela morsicata manca invece tale la possibilità visto che Apple non concede slot a riguardo.

[foto: Amazon]