WhatsApp: arriva finalmente il photo editor

A breve sarà finalmente disponibile un programma di editing per le foto anche su WhatsApp, l'app più nota per la messaggistica

Con l’avvento degli smartphone, WhatsApp è diventato l’app più scaricata per la messaggistica istantanea. Grazie a questo programmino, oltre a scambiare messaggi con i nostri contatti, possiamo inviare video, foto e file audio.

Ciò che però è sempre mancato a WhatsApp è un photo editor, novità che, fortunatamente, è stata implementata nella nuova versione beta. Grazie a questa funzionalità, potrete aggiungere delle piccole modifiche alle vostre immagini, per renderle più personali.

Le modifiche che si potranno apportare alle foto sono per lo più sticker e scritte. Per ora manca la funzione gomma, ma non disperate, c’è il tasto annulla che permette di eliminare le modifiche fatte in tempo reale.

A quanto pare il programma è estremamente semplice da utilizzare e il fatto che sia parte integrante di WhatsApp, permette di risparmiare memoria. Memoria che, fino ad ora, era occupata da altri editors che, comunque, avevano bene o male le stesse funzionalità.

L’azienda prevede che il numero di download continuerà a crescere e l’aggiunta del photo editor possa far avvicinare a WhatsApp anche le poche persone che ancora non lo utilizzano.

L’idea di aggiungere un programma per modificare le foto girava nella testa di molti già da tempo, ma non era mai stata realizzata, forse per ragioni pratiche. Eppure le immagini ritoccate vanno già molto di moda su tutti i social (su Facebook una funzionalità simile esiste già da molto tempo), motivo per il quale si è pensato di sviluppare questa espansione.

Insomma, è davvero arrivato il momento di dare libero sfogo alla fantasia: emoj, scritte, bollini di ogni tipo, ci aiuteranno a rendere ancora più divertenti e belli i nostri scatti. Ora dobbiamo solo aspettare che l’aggiornamento arrivi in versione definitiva.

[fonte articolo: leggo.it]

[foto: androidworld.it]