0 Shares 9 Views
00:00:00
15 Dec

Berlusconi su Facebook: ‘Resisto e non mollo’

LaRedazione
20 agosto 2013
9 Views

Berlusconi su Facebook rilancia il suo impegno: ‘Resisto e non mollo’, questo è il messaggio che l’ex Presidente del Consiglio, e attualmente ancora leader del Popolo della Libertà e dello schieramento di centro destra, ha rivolto ai suoi sostenitori, a margine delle spinose vicende giudiziarie che lo hanno visto protagonista in questa estate. La condanna per evasione fiscale che lo ha formalmente escluso dall’attività politica, ha scatenato in questi giorni la vibrante protesta dei sostenitori dell’ex Premier, che a ridosso di Ferragosto hanno anche organizzato un raduno a Roma, chiuso proprio dal saluto di Berlusconi, intervenuto all’evento.

Si è parlato in questi giorni di ritiro del sostegno da parte del centro destra al Governo Letta, una decisione che potrebbe però rivelarsi irresponsabile, visto il bisogno di stabilità del paese in un momento di grave crisi economica, e dai segnali incoraggianti che arrivano dal calo dello spread e dalle previsioni di timida ripresa per la fine dell’anno. Senza considerare le spinose questioni della cancellazione dell’Imu e della Tares ancora da affrontare. Come detto, comunque, a chiarire la situazione ci ha pensato lo stesso Berlusconi, che ha usato uno dei più popolari social network in assoluto come Facebook per confermare il suo impegno nell’agone politico.

Nel messaggio diffuso su Facebook, Berlusconi ha affermato di non avere alcuna intenzione di farsi da parte, ed anzi di voler rinnovare il suo impegno, un segnale di conferma di quella che è stata l’intenzione già manifestata dall’ex Premier di ricostituire Forza Italia, ovvero la forza politica che segnò la sua discesa in campo venti anni fa, prima di defluire assieme ad Alleanza Nazionale ed altre forze minori nel Popolo della Libertà. Berlusconi ha dunque esortato i suoi sostenitori ad andare avanti, assicurando che non farà fare brutte figure a chi non ha mai mancato di manifestargli solidarietà e sostegno. ‘Preparatevi al meglio’, è stato il messaggio finale, una consueta nota di ottimismo che ha sempre contraddistinto il Cavaliere nelle sue campagne elettorali, una tendenza a evidenziare gli aspetti positivi rispetto a quelli negativi che spesso ha fatto la sua fortuna alle urne, ma che a volte gli è costata anche cara, soprattutto in termini di sottovalutazione della crisi ai tempi della sua ultima esperienza di governo.

Ad ogni modo Berlusconi ha ribadito il suo impegno, e soprattutto sembra a questo punto improbabile un suo passo indietro per sollevare il Governo Letta dalla difficile situazione riguardante la convivenza in parlamento, con un centro destra alle prese con le grane giudiziarie del suo leader. Le prossime settimane saranno decisive, anche se già si profila la possibilità di un governo Letta – bis, con il sostegno delle cosiddette ‘colombe’ del Popolo della Libertà.

Loading...

Vi consigliamo anche