Giovedì il decreto per l’election day

Il ministro Giuliano Amato ha ufficializzato la scelta del governo: giovedì al consiglio dei ministri verrà votato un decreto per le elezioni.

Anche Prodi ha dichiarato l’accordo sull’election day. Si voterà quindi il 13 e 14 Aprile in concomitanza con le elezioni amministrative.

La CDL non è però d’accordo con questa scelta e parla di un atto di forza del governo.

Gianfranco Fini ha definito una ‘ordalia elettorale’ quella che verrà organizzata dal governo.

Nel frattempo Fini e Berlusconi si incontreranno oggi per parlare del partito unico del centro-destra.