No al PD della Bonino e dei socialisti

Non c’è accordo fra i socialisti, la Bonino e il Partito Democratico di Veltroni.

Enrico Boselli ha così commentato la proposta di Veltroni: "Nessuno può chiederci di
sciogliere il Partito socialista, non abbiamo nessuna intenzione
di essere annessi
".

I socialisti sarebbero favorevoli ad un accordo di programma presentando comunque il loro simbolo.

Porte aperte anche per Emma Bonino per la quale Fassino ha speso parole di elogio: "ha collaborato egregiamente con Prodi".

La Bonino ha però chiuso al dialogo fiera della sua appartenenza radicale.